Crea sito

Rose di Carnevale – Roselline di chiacchiere

Le ROSE DI CARNEVALE sono un dolce allegro e colorato. La loro forma ricorda un fiore con tanti petali croccanti e un cuore da poter farcire con crema, marmellata o Nutella. Io li ho preparati nella versione tradizionale. Il loro sapore ricorda le classiche chiacchiere, fragranti e deliziose.
Insieme alle frappe, le castagnole e le bugie sono uno dei dolcetti da preparare, con l’aiuto dei nostri bambini, durante il periodo Carnevalesco.
La ricetta è molto semplice, vi basterà realizzare con l’impasto tre dischetti di misure differenti e unirli insieme. La frittura farà il resto. L’impasto gonfierà e darà vita a una bellissima ROSELLINA dolce e croccante.
Realizzate le Rose di Carnevale a mano, con un’impastatrice o con il Bimby. Andranno a ruba!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gFarina 00
  • 20 mlOlio di semi
  • 20 gZucchero
  • 2Uova
  • 20 mlvino bianco dolce (o marsala, anice)
  • Mezzo cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • q.b.olio di arachide (per la frittura)
  • q.b.Zucchero a velo (per decorare)
  • q.b.zuccherini (per decorare)

Preparazione

  1. Per preparare le ROSE DI CARNEVALE vi consiglio di stendere l’impasto con una sfogliatrice manuale o elettrica. In questo modo farete meno fatica e la sfoglia verrà molto più sottile.

    Potete acquistarla a buon prezzo su Amazon cliccando QUI

  2. La prima cosa da realizzare è l’impasto base delle ROSE DI CARNEVALE:

    Lavorate, a mano, con un impastatrice o con il Bimby ( 1 m/spiga): la farina con l’olio di semi, lo zucchero, le uova, il vino e il lievito, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

    Fatelo riposare per 30 minuti, coperto con della pellicola.

  3. Successivamente dividete la palla in panetti e stendeteli con l’aiuto della sfogliatrice. Se non la possedete utilizzate un matterello, farete solo molta più fatica. L’importante è che la sfoglia sia sottilissima, altrimenti le vostre ROSE DI CARNEVALE non diventeranno croccanti.

  4. Ricavate, dalla sfoglia, 3 dischi di misure differenti. Dal più grande al più piccolo.

    Dopo, inumidite il dito con dell’acqua e bagnate il centro di ogni sfoglia. Unite le tre sfoglie insieme, partendo dalla misura con il diametro più grande.

  5. Fate scaldare abbondante olio di arachide in un padellino e quando è pronto immergete le ROSE DI CARNEVALE una alla volta, tenendo il disco più largo in basso.

    Inserite al centro, di quello più piccolo, il manico di un mestolo di legno e fatelo roteare delicatamente, in questo modo darete ai dischi d’impasto la tipica forma di rosa. Fateli dorare.

  6. Scolate le ROSE DI CARNEVALE su un foglio di carta assorbente e fatele raffreddare.

    Prima di servirle cospargetele con abbondante zucchero a velo e confettini colorati.

  7. Se vi piace, aggiungete allo zucchero della cannella oppure farcite il centro di ogni Rosellina con della Nutella, della crema o della marmellata.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.