Pollo all’arancia- Ricetta con petto di pollo a fette

Il POLLO ALL’ARANCIA è un secondo piatto a base di petto di pollo a fette, semplice e veloce. Colorato e profumato, perfetto, anche, se si hanno ospiti improvvisi. Impiegherete pochi minuti per prepararlo e il risultato sarà garantito. Le fette di pollo infarinate, vengono cotte in padella con il succo di arancia, dando vita a un fondo di cottura cremoso e succulento. La carne, invece, rimane tenera e delicata. Potete tagliare il petto di pollo a dadini, per una versione di bocconcini all’arancia.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

PETTO DI POLLO ALL'ARANCIA

  • 700 g Petto di pollo (180 gr a persona)
  • 4 Arance (meglio se non trattate)
  • q.b. Olio di oliva (o burro)
  • q.b. Sale
  • 2 pizzichi Pepe nero (in polvere)
  • q.b. Farina

Preparazione

RICETTA POLLO ALL'ARANCIA

  1. Infarinate le fette di pollo e mettetele da parte.

  2. Adesso, riscaldate, in un padella ampia, un filo abbondante di olio d’oliva ( oppure una noce di burro). Fate soffriggere, in questo, le fettine di petto di pollo infarinate. Cuocetele da entrambi i lati, per pochi minuti.

    Salate e pepate la carne.

  3. Nel frattempo, con l’aiuto di uno spremiagrumi, ricavate il succo dalle arance e versatelo sulla carne che sta cuocendo in padella.

    Coprite il Pollo all’arancia con un coperchio, abbassate la fiamma e continuate la cottura per circa 5 minuti. La carne dovrà cuocersi completamente e il fondo di cottura all’arancia dovrà diventare cremoso.

  4. Al termine, servite il Pollo all’arancia ai vostri commensali, irrorando la carne con un pochino di fondo di cottura.

I miei consigli:

Potete sostituire il succo di arancia con del succo di limone.

PER ALTRE RICETTE A BASE DI POLLO clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Cestini di frutti di mare - Con Videoricetta Successivo Pasta alla Francescana - Anche Bimby - Penne con funghi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.