Pizzette Catanesi – Rosticceria Siciliana Anche Bimby

Le PIZZETTE CATANESI sono uno dei grandi classici ” pezzi” da banco, della vasta rosticceria Siciliana. Soffice pasta lievitata, farcita di pomodoro, mozzarella e origano. Ma esistono altre gustose varianti. Una piccola pizza davvero saporita, immancabile nei vari buffet salati. Qui in Sicilia si trovano in tutte le tavole calde della città: perfette da gustare a colazione, oppure a pranzo o a cena. Scoprite, con la mia ricetta, quanto è semplice realizzarle a casa, con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:20 minuti
  • Porzioni:25 pezzi grandi
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 dose di impasto base (ved. ricetta)
  • 500 ml Passata di pomodoro
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero (in polvere)
  • q.b. Origano
  • 3 Mozzarelle (asciutte)
  • 20 Olive nere (denocciolate)

Preparazione

  1. Per prima cosa, preparate l’impasto base delle Pizzette Catanesi e fatelo lievitare fino al raddoppio.  Cliccate QUI  per il procedimento e le dosi. Procedimento con e senza Bimby.

  2. Quando l’impasto sarà pronto, dividetelo in palline:

    • da 100 gr per pizzette grandi
    • da 50 gr per pizzette piccole
    • da 20-30 gr per pizzette molto piccole, perfette nei buffet.
  3. Cercate di dare una forma tondeggiante ad ogni pezzo di pasta. Dopo, appiattitele con le mani, lavorando di più l’impasto al centro, in modo da lasciare i bordi esterni più rialzati.

    Sistemate le varie pizzette su una teglia da forno e fatele lievitare  fino a far crescere i bordi. Ci vorranno circa 15 minuti.

    Nel frattempo preriscaldate il forno a 190°.

    Versate la passata di pomodoro in una ciotola e conditela con un pizzico di sale, pepe nero e un filo d’olio d’oliva. Mescolate.

    Riprendete le pizzette e versate al centro un pochino di salsa di pomodoro condita. Volendo, potrete spennellare i bordi con un tuorlo d’uovo sbattuto con un goccio di latte. Ma non è un passaggio fondamentale.

    A questo punto, procedete a una pre-cottura delle pizzette: infornatele per circa 15 minuti, dovranno diventare leggermente dorate e  gonfie.

    Dopo, sfornatele e conditele con dadini di mozzarella e una spolverata di origano. Decorate ogni pizzetta catanese con un’oliva nera denocciola. Adesso, rimettetele in forno e completate la cottura: il formaggio dovrà sciogliersi e le pizzette dovranno diventare dorate e croccanti.

    Sfornate le Pizzette Catanesi, insaporitele con un filo d’olio d’oliva a crudo e servitele. Buone anche fredde.

     

I miei consigli:

Potrete condire le PIZZETTE anche con delle rondelle di wurstel , oppure alla Messinese: cioè con pomodori a fette, alici a pezzettini e scarola tagliata fine condita con olio e pepe in polvere.

PER ALTRE RICETTE SICILIANE clicca QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Involtini di Melanzane gratinati al forno - Ricetta Siciliana Successivo Crema di caffè in bottiglia - Video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.