Crea sito

Patate e funghi al forno gratinati

Le PATATE E FUNGHI AL FORNO gratinati, sono un contorno semplice e allo stesso tempo sfizioso. Una teglia di patate e funghi champignon croccanti e dorati, con un cuore morbido e gustoso. Il TRUCCHETTO è quello di tagliare le patate a cubetti piccoli, non troppo grossi, in questo modo, non impiegheranno molto tempo per cuocere e saranno pronti, nello stesso tempo dei funghi.
Preparare questo piatto è molto facile, vi basterà pulire le verdure e insaporirle con pangrattato, olio e formaggio a cubetti e in polvere. Questi dopo la cottura, diventeranno filanti e doneranno al piatto un gusto ancora più goloso.
Se invece unirete della salsiccia sbriciolata, diventeranno un secondo piatto sfizioso.
Potete sostituire i funghi champignon con i dei funghi Pleurotus oppure dei porcini.
Non perdetevi la mia ricetta delle PATATE AL FORNO CROCCANTI o quella dei FUNGHI RIPIENI DI CARNE o di SALSICCIA.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 PERSONE
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Cosa ti serve:

  • 4Patate
  • 500 gFunghi champignon (piccoli)
  • 2 spicchiAglio
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • 50 gScamorza (provola)
  • q.b.Olio di oliva
  • q.b.Sale
  • 1 pizzicoPepe nero
  • 2 cucchiaiGrana Padano (o Parmigiano, grattugiato)
  • q.b.Prezzemolo (tritato)

PREPARAZIONE:

  1. Per preparare le PATATE E FUNGHI AL FORNO GRATINATI iniziate pelando le patate e dopo tagliatele a cubetti non troppo grandi.

    Versateli in una pirofila, coperta con della carta forno.

  2. Adesso, pulite i funghi: togliete i gambi e spellate le cappelle.

    Aggiungete le cappelle dei funghi nella teglia con le patate.

  3. Oliate tutte le verdure con dell’olio extravergine di oliva, dopo salatele e insaporite con un pizzico di pepe nero e gli spicchi d’aglio sbucciati.

    Aggiungete anche la provola a cubetti.

    Mescolate con un cucchiaio e fate amalgamare bene.

  4. Spolverizzate la superficie delle PATATE E FUNGHI AL FORNO con il pangrattato e il formaggio grattugiato. Unite ancora un filo di olio e trasferite la teglia in forno.

  5. Cuocete le PATATE E FUNGHI AL FORNO per circa 25 minuti a 180-190°. Devono diventare dorati. Se la superficie tendesse a colorirsi subito, coprite la teglia con della carta d’alluminio.

  6. Al termine della cottura, quando le patate saranno diventate morbide, sfornate la teglia e servite subito le PATATE E FUNGHI AL FORNO GRATINATI, caldi e filanti, spolverizzandoli con del prezzemolo tritato.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!
Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.