Paccheri ricotta e spinaci al sugo – Senza Besciamella

I PACCHERI RICOTTA E SPINACI SENZA BESCIAMELLA sono un primo piatto di pasta al forno, sfiziosa e saporita. I paccheri, anzichè i tradizionali cannelloni, vengono farciti di un composto a base di ricotta fresca e spinaci e poi fatti gratinare in forno caldo, con l’aggiunta di salsa semplice di pomodoro. Non contengono besciamella, per questo sono più leggeri, rispetto alla classica ricetta. Un piatto perfetto per i pranzi Domenicali o delle Feste. Potete anche preparali in anticipo e cuocerli il giorno dopo, oppure, cuocerli e congelarli.

  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

PACCHERI RIPIENI DI RICOTTA E SPINACI AL SUGO

  • 1 kg Spinaci (freschi o surgelati)
  • 500 g Ricotta (fresca)
  • 3 Uova (grandi o 4 piccole)
  • 1 pizzico Pepe
  • 1 pizzico Noce moscata
  • q.b. Sale
  • 500 g Paccheri
  • 5 cucchiai Parmigiano reggiano (grattugiato)
  • q.b. cubetti di formaggio filante (provola o scamorza)
  • 700 ml Passata di pomodoro
  • 1 Cipolla (piccola)

Preparazione

Per prima cosa cuocete gli spinaci:

  1. Lessate, in poca acqua salata, gli spinaci. Basteranno circa 5 minuti di cottura per farli appassire. Al termine, scolateli e fateli raffreddare nello scola pasta. In questo modo, continuano a perdere il liquido di cottura. Dopo, strizzateli con le mani e tritateli a coltello.

Nel frattempo, preparate il sugo di pomodoro:

  1. In un pentolino, fate soffriggere in poco olio di oliva, la cipolla tritata. Poi, unite la passata di pomodoro. Mescolate. Salate e pepate. Cuocete la salsa di pomodoro per circa 15 minuti. Dopo, mettetela da parte.

E contemporaneamente lessate la pasta:

  1. Cuocete i paccheri, in abbondante acqua salata. Non fateli cuocere per tutto il tempo indicato sulla confezione. Ma scolateli circa 2 minuti prima del termine della cottura ottimale.

Dopo, iniziate a farcire i paccheri:

  1. Preparate il ripieno: in una ciotola, mescolate energicamente gli spinaci tritati, le uova, la ricotta, il formaggio grattugiato e un pizzico di pepe nero e noce moscata. Salate.

  2. Mettete il composto, a base di ricotta e spinaci, in una sacca a poche e dopo farcite l’interno di ogni pacchero.

  3. Adagiate, man mano, i paccheri ripieni di ricotta e spinaci, in una pirofila da forno, in cui avete messo uno strato di salsa di pomodoro.

  4. Al termine, versate la rimanente salsa di pomodoro sui Paccheri ricotta e spinaci.

  5. Completate, insaporendo la superficie dei Paccheri ricotta e spinaci con 2 cucchiai di formaggio grattugiato e qualche dadino di formaggio filante.

  6. Cuocete i Paccheri ricotta spinaci in forno caldo a 190°/200° per circa 15/20 minuti.

    Dopo la cottura, sfornateli e serviteli. Oppure, fateli raffreddare e congelateli.

I miei consigli:

Per una versione più ricca e cremosa, potete aggiungere alla salsa di pomodoro 200 ml di besciamella. Leggi QUI la ricetta

PER LA RICETTA DELLA PASTA ‘NCASCIATA ALLA MESSINESE clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Finocchi gratinati senza besciamella - Tipo Parmigiana o Tortino Successivo Ciambellone all'acqua e arancia integrale - Senza burro, uova e latte

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.