Melanzane ripiene di pasta – Barchette ripiene, Primo piatto facile

Le MELANZANE RIPIENE DI PASTA sono delle BARCHETTE di melanzana ripiene di pasta al forno, condita con un sugo a base di pomodorini e scamorza. Un primo piatto davvero sfizioso e saporito. Si prepara in poco tempo e la melanzana non necessita di nessuna cottura prima. Vi basterà svuotarla dalla polpa e poi farcirla “a crudo” con della pasta al pomodoro, formaggio grattugiato e a cubetti, pomodorini e pinoli.

Una ricetta da cuocere al forno per pochi minuti fino a rendere la superficie croccante e l’ interno morbido e filante, ad ogni morso. Perfette per tutta la famiglia e sono senza besciamella, carne o salumi. Inoltre, se siete intolleranti al lattosio potete sostituite la scamorza con dell’Emmetaler .

Non perderti la ricetta delle BARCHETTE DI MELANZANE RIPIENE con prosciutto cotto

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:2 pezzi
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 1 Melanzana ovale nera (grande)
  • 100 g Penne Rigate
  • 10 Pomodorini
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 cucchiaini Pinoli
  • 2 cucchiai Grana padano (o Parmigiano, grattugiato)
  • 1 pizzico Origano
  • 20 g Scamorza (provola) (o Emmentaler per chi è intollerante al lattosio)
  • q.b. Olio di oliva

Preparazione

  1. Per preparare le BARCHETTE DI MELANZANE RIPIENE DI PASTA iniziate portando ad ebollizione una pentola piena di acqua salata. Quando è pronta, lessate la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

    Dopo, lavate la melanzana e tagliatela a metà, nel senso della lunghezza.

    Con l’aiuto di un coltello, incidete il perimetro della polpa e poi sollevatela, togliendola.

  2. Dovete ottenere delle barchette con il guscio della melanzana. Salatele all’interno e fatele riposare a testa in giù.

  3. Nel frattempo, tritate la polpa della melanzana e poi fatela soffriggere in una padella, con dell’olio di oliva e uno spicchio d’aglio.

    Successivamente, aggiungete i pomodorini lavati e tagliati a metà e i pinoli.

  4. Insaporite il sughetto con  del sale e un pizzico di origano. Fate cuocere il tutto qualche minuto, fino a rendere tutti gli ingredienti morbidi e cotti.

    Nel frattempo, scolate la pasta e poi ripassatela in padella ( eliminate lo spicchio d’aglio) insieme al sughetto a base di pomodorini. Fatela insaporire bene. Spegnete il fuoco e aggiungete metà del formaggio grattugiato e tutta la scamorza. Mescolate.

  5. Riempite le barchette di melanzane con la pasta al pomodoro e adagiatele su una leccarda con carta forno e un filo di olio di oliva.

    Cospargete la superficie delle BARCHETTE DI MELANZANE RIPIENE DI PASTA con il rimante formaggio grattugiato, un pizzico di origano o qualche fogliolina di basilico e un filo di olio di oliva ( se si vuole).

  6. Trasferite la pirofila in forno e fate cuocere le MELANZANE RIPIENE DI PASTA per circa 20 minuti a 180-190°. Sono pronte appena diventano dorante.

    Al termine, sfornatele e servitele tiepide e filanti.

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Verdure gratinate con salsiccia - Secondo piatto Successivo Medaglioni di melanzane alla pizzaiola - Secondo piatto facile

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.