Melanzane a beccafico – Ricetta Siciliana – Anche Bimby

Le Melanzane a beccafico sono un piatto semplice ma dal gusto sfizioso. Un secondo piatto vegetariano a base di melanzane grigliate, pangrattato aromatizzato e limone. Il loro condimento è lo stesso che qui in Sicilia utilizziamo per preparare le Sarde a Beccafico. L’aggiunta dei pinoli e dell’uvetta nel condimento, donerà un sapore davvero particolare e gustoso. Il limone, invece, donerà agli involtini di melanzane una nota agrumata davvero deliziosa e ricercata. Un piatto leggero e semplice da preparare.

Ho conosciuto questa ricetta tramite il Blog della mia amica Lory: Mani Amore e Fantasia.L’ho modificata leggermente e l’ho adattata anche al procedimento Bimby.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 minuti
  • Cottura:35 minuti
  • Porzioni:12 involtini 4 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

MELANZANE ALLA BECCAFICO

  • 1 Melanzana (viola grande)
  • 80 g Pangrattato (fresco )
  • mezzo spicchio Aglio
  • q.b. Sale
  • 2 cucchiai Parmigiano reggiano (o pecorino o caciocavallo)
  • 1 cucchiaio Pinoli
  • 2 cucchiai Uvetta
  • 4 cucchiai Olio di oliva
  • 1 limone
  • 1 cucchiaino prezzemolo tritato (1 ciuffetto)

Preparazione

MELANZANE A BECCAFICO

  1. Tagliate la melanzana a fette e dopo sistematele in uno scolapasta, spolverandole con del sale. Fatele riposare in questo modo per circa 20 minuti. Perderanno l’acqua amara di vegetazione.

    Successivamente, grigliatele su una pistra.

  2. Nel frattempo, mescolate il pangrattato con il mezzo spicchio di aglio schiacciato, il prezzemolo tritato, i pinoli, un pizzico di sale, il formaggio grattugiato e l’uvetta ( ammollata in acqua 5 minuti ).  Dopo, irrorate la farcia delle Melanzane a beccafico con l’olio di oliva.

  3. Adesso, prendete ogni fetta di melanzana grigliata e farcitela, al centro, con un pochino del pangrattato aromatizzato.

    Con l’aiuto di uno stecchino, fissate i laterali di ogni fetta, pizzicandoli insieme.

  4. Sistemate le Melanzane a beccafico, man mano, in una pirofila da forno. Adagiate delle fettine di limone tra ogni involtino e dopo Irroratele con un filo d’olio di oliva. Cuocetele in forno caldo a 200° per circa 20 m.

    Al termine, sfornate le Melanzane a beccafico e servitele subito, ancora calde. Buone anche fredde.

SE AVETE IL BIMBY:

  1. Potete prepare il condimento interno con il vostro bimby. Versate nel boccale del pane raffermo, tagliato a pezzettini ( 100 gr circa), mezzo spicchio di aglio, il ciuffo di prezzemolo lavato e asciugato, un pizzico di sale. Tritate per 20 secondi a vel.10

    Dopo, unite il formaggio grattugiato, l’olio di oliva, l’uvetta e i pinoli e mescolate per 10 secondi/ antiorario/vel.2

    Continuate come da ricetta tradizionale.

I MIEI CONSIGLI

  • Con lo stesso procedimento, potete sostituire le fette di melanzane con delle sarde. In questo modo preparerete le tradizionali Sarde a Beccafico.
  • Potete aggiungere anche delle foglie di alloro, insieme al limone.
  • PER ALTRE RICETTE SICILIANE CLICCA QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Granita al limone Siciliana - Anche Bimby Successivo Granita alla Fragola Ricetta Siciliana - Anche Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.