Marmellata di more senza semi – Ricetta anche Bimby

La MARMELLATA DI MORE SENZA SEMI è una confettura dolce e gustosa, a base di more selvatiche di rovo, preparata con solo frutta e zucchero, senza l’aggiunta di pectina o fruttapec. Rispetto alla ricetta tradizionale, più rustica e ricca di semini, questa versione risulta al palato liscia e delicata.

Una ricetta molto semplice, per preparare in casa una CONFETTURA DI MORE come quella delle nonne. Ottima da spalmare sul pane o sulle fette biscottate a colazione, oppure per farcire torte, crostate, biscotti, rotoli o muffin. Potete prepararla in pentola o con il Bimby.

Questo è il periodo migliore per realizzarla , infatti le more raggiungono la maturazione a fine Agosto e si trovano facilmente e in grandi in quantità, sui bordi delle strade in campagna. Quindi non vi resta che raccoglierle e farne scorta per l’inverno. Un’ottima idea anche da regalare a Natale.

Non perderti la ricetta del LIQUORE ALLE MORE o la CHEESECAKE

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:30-40 minuti
  • Porzioni:2 barattoli da 200 gr
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 500 g more di rovo
  • 250 g Zucchero
  • 20 g Succo di limone

Preparazione

PREPARATE LA MARMELLATA DI MORE:

  1. IN PENTOLA:

    Per preparare la MARMELLATA DI MORE SENZA SEMI versate, in una pentola: le more, lo zucchero e il succo di limone. Cuocete per circa 30 minuti, mescolando ogni tanto.

    Al termine, per verificate la cottura della marmellata di more: fatene cadere un cucchiaino su un piattino freddo, di freezer. Fatela raffreddare. Se toccandola con un dito, si è rappresa, la confettura è pronta.  Se invece, risultasse troppo liquida, fatela cuocere ancora per qualche minuto.

    Dopo, frullatela con un minipimer.

  2. CON IL BIMBY:

    Per preparare la MARMELLATA DI MORE SENZA SEMI CON IL BIMBY inserite nel boccale: le more, il succo del limone e lo zucchero. Cuocete, con il cestello al posto del misurino, sul coperchio, per evitare gli schizzi: per 40 minuti/100°/antiorario/vel.1

    Al termine, se la marmellata è pronta ( leggi sopra il trucchetto per capire quando è cotta) frullatela a vel.9 per 20 secondi.

TOGLIETE I SEMI:

  1. Quando la marmellata è pronta, prima di invasarla nel barattolo, setacciatela a poco a poco, con un colino. In questo modo eliminerete i semini e otterrete una MARMELLATA DI MORE SENZA SEMI, cremosa e liscia.

    • Al termine, chiudete la marmellata di more dentro un barattolo di vetro e fatela raffreddare a testa in giù. In questo modo, otterrete il sottovuoto naturale.
    • La marmellata di more si mantiene per molti mesi, in dispensa. Una volta aperto il barattolo, conservatela in frigorifero per circa 30 giorni.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Pomodori ripieni gratinati - Alla Siciliana, ricetta anche Bimby Successivo Crostata con marmellata di more - Dolce morbido e cremoso, anche Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.