Limoncello – Anche Bimby

Il LIMONCELLO o Limoncino è uno dei liquori più conosciuti e amati in Italia. Una bevanda alcolica, dolce, a base di limoni. Fresco e colorato, è perfetto da servire come digestivo a fine pasto o per aromatizzare: dolci, creme, bagne, macedonie , torte e secondi piatti a base di pesce.

Prepararlo in casa è davvero semplice, per niente complicato. Il segreto è attendere il tempo di macerazione necessario, affinchè gli olii essenziali e i sapori contenuti nella scorza, vengano rilasciati nell’alcool. E’ importante utilizzare dei limoni freschi, non trattati, con scorza carnosa e rugosa. I migliori sono quelli della Costiera Amalfitana, dove questo liquore ha avuto origine.

Ricetta della Nonna, con consigli e segreti, procedimento anche Bimby.

 

 

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:15 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:circa 2 lt di liquore
  • Costo:Medio

Ingredienti

  • 500 g Alcol puro (per liquori)
  • 1 l Acqua
  • 9 Limoni (grandi, non trattati)
  • 450 g Zucchero

Preparazione

MACERAZIONE:

  1. Il segreto della nonna, per preparare in casa un ottimo LIMONCELLO è quello di non avere fretta! E’ importante, far macerare le bucce di limone, nell’alcool puro per 20 giorni. In questo modo, si avrà il tempo necessario, affinchè gli olii e gli aromi, contenuti nella scorza, vengano rilasciati.

    Lavate i limoni, asciugateli e ricavatene, con un pela patate, la buccia. È importante non prelevare anche la parte bianca, che è molto amara.

    Versate le scorze di limone in un vasetto di vetro grande, con coperchio. Dopo, aggiungete l’alcool  puro.

    Chiudete, il contenitore. Agitate i due ingredienti pochi secondi e fate riposare, al buio, il tutto per 20 giorni.

    Ogni tanto, ricordatevi di agitare il barattolo.

PREPARATE LO SCIROPPO:

  1. Trascorso il tempo di riposo, procedete alla preparazione dello sciroppo:

    IN PENTOLA:

    Versate l’acqua e lo zucchero in una pentola. Fatelo sciogliere.

    Portate il liquido a bollore e cuocetelo per circa 20 minuti. Deve diventare uno sciroppo. Al termine, spegnete il fuoco e fatelo raffreddare.

    O NEL BIMBY:

    Versate nel boccale l’acqua e lo zucchero. Cuocete 30 minuti/100°/vel.1

    Al termine, fate raffreddare lo sciroppo.

PREPARAZIONE DEL LIQUORE:

  1. Adesso che lo sciroppo di zucchero è pronto, procedete alla preparazione del LIMONCELLO.

    Versate, nella pentola con lo sciroppo freddo, il liquido di macerazione del limone.

    Fatelo cadere, colandolo con un colino. In questo modo, le scorze non cadranno nello sciroppo.

  2. Mescolate con un cucchiaio.

    Travasate il LIMONCELLO nelle bottiglie di vetro.

    Conservate il LIMONCELLO in frigorifero e servitelo ben freddo. In alternativa, potete conservarlo in congelatore, ricordatevi di farlo riposare a temperatura ambiente, circa 15 minuti, prima di servirlo.

I miei consigli:

Non buttate le SCORZE DEI LIMONI della macerazione. Tritatele con un mixer o con il Bimby e conservatele in congelatore. Usatele per insaporire le vostre ricette.

SEGUIMI SU FACEBOOK e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Torta Mimosa classica - Ricetta anche Bimby Successivo Anelli di calamari al forno gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.