Insalata Pantesca con patate – Secondo piatto Siciliano

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 3 Patate (grosse)
  • 15 Pomodorini (oppure 2 grandi)
  • 1 cipolla di Tropea
  • 10 Olive nere (dolci essiccate e condite, ma potete utilizzare qualsiasi tipo)
  • 2 cucchiai capperi di Pantelleria (dissalati)
  • q.b. Sale
  • q.b. Origano
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. aceto vino rosso

Preparazione

  1. Per preparare l’INSALATA PANTESCA iniziate dalla cottura delle patate. Scegliete tre patate grandi e adagiatele in una pentola capiente, piena di acqua leggermente salata.

    Lessatele per circa 20 minuti, o fino a quando diventeranno morbide, infilzandole con una forchetta o una lama di un coltello.

    Al termine scolatele dall’acqua e fatele raffreddare.

  2. Nel frattempo sbucciate la cipolla e tagliatela a rondelle fini. Mettete gli anelli in una ciotolina e copriteli con dell’aceto di vino rosso. Con questo trucchetto renderete la cipolla più digeribile e inoltre non vi farà puzzare l’alito. Fateli marinare per circa 15 minuti.

  3. Lavate i pomodori e tagliateli a spicchi o a metà. Versateli in un’insalatiera.

    Aggiungete le olive nere dolci, i capperi dissalati sciacquati sotto l’acqua, gli anelli di cipolla scolati dall’aceto. Mescolate.

  4. Sbucciate le patate e tagliatele a cubetti. Versateli nell’insalatiera.

    Insaporite tutti gli ingredienti dell’INSALATA PANTESCA con un pizzico di sale, di origano e un un generoso filo di olio extravergine di oliva.

  5. Coprite l’INSALATA PANTESCA con della pellicola trasparente e fatele riposare in frigorifero per almeno un’ora. In questo modo i sapori si amalameranno perfettamente e sarà ancora più buona e saporita.

  6. Servite l’INSALATA PANTESCA fredda, potete arricchirla con filetti di pesce lessato o del tonno sott’olio o al naturale. Inoltre potete aggiungere dei cubetti di formaggio fresco, tipo la Tuma oppure dell’uovo sodo.

I miei consigli:

SEGUIMI SU FACEBOOKe INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti