Frittelle all’arancia – Anche Bimby

Le FRITTELLE ALL’ARANCIA sono delle dolci palline fritte lievitate, profumate con succo e scorza d’arance. Delle frittele con un impasto morbido, grazie all’aggiunta un ingrediente speciale: la patata. Grazie alle patate, l’interno sarà soffice. Sono sicura che andranno a ruba! L’esterno, invece, è arricchito da zucchero semolato. Perfette come dolce a fine pasto, oppure per una merenda super golosa. Ottime da preparare nel periodo di Carnevale. Ricetta con e senza Bimby.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:5 + lievitazione minuti
  • Cottura:5 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • 150 g Patate
  • 20 g Zucchero
  • 300 g Farina 00
  • 1 arancia grande ( 260gr circa) (succo e scorza)
  • 1 pizzico Vaniglia (o vanillina)
  • 20 ml Acqua
  • 130 ml Latte
  • 12 g Lievito di birra fresco (mezzo cubetto)
  • q.b. Zucchero (per la decorazione)

Preparazione

LESSATE LE PATATE:

  1. Per preparare l’impasto delle FRITTELLE ALL’ARANCIA iniziate a lessare le patate.

    Potete cuocerle in acqua bollente, per circa 20 minuti, fino a renderle morbide. Altrimenti, potete utilizzare il microonde. LEGGI QUI come farlo velocemente.

    Al termine della cottura, schiacciate le patate ( con tutta la buccia) con uno schiaccia patate. Raccogliete la purea in una ciotola.

PREPARATE L’IMPASTO DELLE FRITTELLE:

  1. METODO TRADIZIONALE ( a mano o nella planetaria):

    Versate, in una ciotola: la purea di patate, la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata e il succo dell’arancia e la vaniglia. Mescolate

    A parte, mescolate insieme: l’acqua e il latte a temperatura ambiente ( o tiepidi, MAI troppo caldi ) e il lievito di birra. Mescolate fino a far amalgamare bene il tutto.

    Unite il liquido agli ingredienti nella ciotola e impastate fino a formare una pastella liscia e omogenea.

  2. CON IL BIMBY:

    Per preparare l’impasto delle FRITTELLE ALL’ARANCIA CON IL BIMBY  versate nel boccale: l’acqua, il lievito e il latte. Mescolate per 1 minuto/37°/vel1

    Dopo, aggiungete: la purea di patate, la farina, lo zucchero, la scorza grattugiata e il succo dell’arancia. Impastate per 1 minuto/ vel. Spiga

CONTINUAZIONE PER ENTRAMBI I METODI – LIEVITAZIONE

  1. Adesso che l’impasto per le FRITTELLE ALL’ARANCIA è pronto, fatelo lievitare fino al raddoppio, in una ciotola coperta con un panno. Ci vorrà circa 1 ora.

COTTURA:

  1. Riscaldate, in una padella piccola o in un pentolino, abbondante olio di semi.

    Prelevate, con l’aiuto di un cucchiaino, delle piccole palline d’impasto all’arancia e fatele cadere nell’olio bollente.

    Friggete le FRITTELLE ALL’ARANCIA E PATATE per circa 1 minuto, a fuoco basso, girandole spesso con un mestolo. Devono diventare dorate e gonfie.

    Fatele sgocciolare su della carta assorbente e poi passate ogni frittella dentro lo zucchero semolato.

  2. Servite le FRITTELLE ALL’ARANCIA subito dopo, ancora calde e sofficissime. Buone anche il giorno dopo.

I miei consigli:

Non perderti la ricetta delle SFINCI ALLA RICOTTA o delle CHIACCHIERE BOLLOSE della Suocera

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Sostituire burro con olio - Tabella di conversione Successivo Salsiccia al forno con patate, pomodorini e cipolla

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.