Chiacchiere di Carnevale con bolle – Anche Bimby

Le CHIACCHIERE DI CARNEVALE sono le regine dei dolci di questo periodo. Croccanti e piene di bolle, si sciolgono in bocca. Preparate con un impasto sottile e fritto, sono amate da grandi e bambini. Andranno a ruba. Questa è la ricetta originale di Famiglia, che prepara mia suocera da tantissimi anni. Le Chiacchiere di Carnevale, preparate in tutta Italia, assumono nomi differenti, in base alla zona. Infatti, possono essere chiamate: cenci, bugie, sfrappole, crostoli, frappe…. Prepararle in casa, con e senza Bimby, è semplicissimo. Vi consiglio di provarle. Ormai, a casa mia, non c’è Carnevale senza questo dolce.

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Cottura:10 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

RICETTA CHIACCHIERE DI CARNEVALE FRITTE

  • 250 g Farina 00
  • 1 Uovo
  • 30 g Burro
  • 2 cucchiai Zucchero a velo
  • 1 cucchiaio liquore all’anice (Maraschino)
  • 1 cucchiaio succo di arancia
  • 1 cucchiaino lievito per dolci (scarso)
  • q.b. olio di semi per friggere

Preparazione

PROCEDIMENTO CLASSICO:

  1. Setacciate, in un contenitore la farina e il lievito.

    Adesso fate una fontana e al centro, versate: l’uovo, il burro sciolto, lo zucchero, il  liquore e il succo d’arancia. Impastate fino ad ottenere un panetto.

    Fatelo riposare per circa 20 minuti coperto con un panno o della pellicola trasparente.

    Successivamente, riprendete l’impasto e stendetelo sottilmente con una sfogliatrice.

    Formate dei  piccoli rettangoli. Al centro, di ogni pezzo di pasta, praticate un taglio. Potete, arrotolare le estremità dentro il taglio, oppure, fare dei nodi o lasciarle intere.

    Friggete le chiacchiere di carnevale in olio caldo, per pochi secondi, rigirandole spesso, per non farle bruciare. Appena saranno diventate dorate, sgocciolatele dall’olio facendole riposare su della carta assorbente.

    Una volta fredde, le Chiacchiere di Carnevale diventano croccantissime. Servitele, spolverizzandole con dello zucchero a velo.

PROCEDIMENTO BIMBY

  1. Versate nel boccale del Bimby: la farina, il lievito, l’uovo, il burro sciolto, lo zucchero, il  liquore e il succo d’arancia. Impastate 20 secondi vel 4 fino ad ottenere un panetto.

    Fatelo riposare per circa 20 minuti coperto con un panno o della pellicola trasparente.

    Successivamente, riprendete l’impasto e stendetelo sottilmente con una sfogliatrice.

    Formate dei  piccoli rettangoli. Nel centro di ogni pezzo di pasta, praticate un taglio. Potete, anche arrotolare le estremità dentro il taglio, oppure fare dei nodi o lasciarle in questo modo.

    Friggete le chiacchiere di carnevale in olio caldo, per pochi secondi, rigirandole spesso, per non farle bruciare. Appena sono dorate e piene di bolle, sgocciolatele dall’olio facendole riposare su della carta assorbente.

    Dopo che si saranno raffreddate diventeranno croccantissime.

    Servite le Chiacchiere di Carnevale, spolverizzando la superficie con dello zucchero a velo.

I miei consigli:

Per la ricetta delle CHIACCHIERE AL LIMONCELLO clicca QUI

PER ALTRE RICETTE DI CARNEVALE clicca QUI

SEGUIMI SU FACEBOOK

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Ricetta Bignè - Pasta Choux - Anche Bimby Successivo Panini all'olio morbidi - Anche Bimby - Come al panificio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.