Cheesecake al triplo cioccolato – Ricetta con e senza Bimby

Ieri è stato il compleanno del mio maritino e per l’occasione ho preparato questo freschissimo dolce:

La Cheesecake al triplo cioccolato

Un dolce facile, gradito da tutti: una base croccante di biscotti al cioccolato, uno strato di crema al formaggio al cioccolato bianco, uno al cioccolato al latte e per finire quello al cioccolato fondente. Una goduria!

Si puo’ facilmente preparare con il Bimby, ma anche senza.

cheesecake al triplo cioccolato bimby

cheesecale fetta al cioccolato

Ingredienti:

  • 3 fogli di colla di pesce
  • 230 gr di biscotti al cioccolato secchi
  • 120 gr di burro morbido
  • 120 gr di zucchero ( se lo preparate senza Bimby lo zucchero deve essere al velo)
  • 400 gr di formaggio cremoso, tipo Philadelphia
  • 400 gr di panna fresca da montare
  • 80 gr di cioccolato bianco
  • 80 gr di cioccolato al latte
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • Acqua q.b.
  • Biscotti per la decorazione a piacere

PREPARAZIONE CON IL BIMBY:

Nel boccale del vostro Bimby inserite i biscotti al cioccolato e tritateli 10 sec. vel 7

Dopo, aggiungete il burro e amalgamate 10 sec Vel 4

A questo punto versate il composto in uno stampo a cerniera ( rivestito di carta forno inumidita) oppure direttamente in un anello apribile. Compattate e livellate con un cucchiaio. Fate raffreddare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo, mettete ad ammorbidire la colla di pesce in poca acqua fredda.

Dopo, nel boccale del vostro Bimby, inserite lo zucchero 10 sec Vel Turbo

Aggiungete il formaggio e la panna liquida e lavorate 20 sec Vel 7. Vedrete che bella crema spumosa otterrete!

Adesso, prendete un pentolino, aggiungete 6 cucchiai di acqua e aggiungete in questa la colla di pesce ammorbidita, strizzandola. Fatela sciogliere su fuoco bassissimo e dopo fatela raffreddare. Successivamente unitela al composto preparato con il Bimby.

Dividete la spuma in tre contenitori diversi. Cercando di dividerla in parti uguali.

Lavate il boccale e inserite il cioccolato bianco. Tritare 8 sec Vel 7

Fondetelo 3 minuti 50° vel 3. Lasciatelo, raffreddare per 2 minuti e aggiungetelo al composto di una ciotola.

Versate questo composto sulla base di biscotti, preparata precedentemente. Una volta fatto, trasferite il tutto nuovamente in frigo e lasciate compattare per circa 20 minuti.

Ripetete il procedimento, prima con il cioccolato al latte e per ultimo con quello fondente. L’importante è far sempre riposare gli strati di crema in frigo, prima di aggiungere l’altro.

Una volta terminati gli strati, fate raffreddare in frigo almeno per una notte e il giorno seguente potrete tranquillamente staccarla dallo stampo e decorarla, come ho fatto io, con biscotti al cioccolato e del cioccolato fuso.

cheese cake al triplo cioccolato bimby

PREPARAZIONE SENZA BIMBY:

Tritare con un robot da cucina i biscotti.

Dopo, aggiungete il burro morbido e amalgamate il tutto. Si dovrà ottenere un composto compatto.

A questo punto versate il composto in uno stampo a cerniera ( rivestito di carta forno inumidita) oppure direttamente in un anello apribile. Compattate e livellate con un cucchiaio. Fate raffreddare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo, mettete ad ammorbidire la colla di pesce in poca acqua fredda.

Dopo, inserite in una ciotola lo zucchero al velo, il formaggio e la panna liquida e montate tutto insieme. Otterrete una crema spumosa e soffice.

Adesso, prendete un pentolino versate 6 cucchiai di acqua e aggiungete in questa la colla di pesce ammorbidita, strizzata. Fatela sciogliere su fuoco bassissimo e dopo fatela raffreddare. Successivamente unitela al composto preparato prima.

Dividete la spuma in tre contenitori diversi. Cercando di dividerla in parti uguali.

Adesso, fondete a bagnomaria il cioccolato al latte ( potrete anche scioglierlo nel microonde). Lasciatelo, raffreddare per 2 minuti e aggiungetelo al composto di una ciotola.

Versate questo composto sulla base di biscotti, preparata precedentemente. Una volta fatto, trasferite il tutto nuovamente in frigo e lasciate compattare per circa 20 minuti.

Ripetete il procedimento, prima con il cioccolato al latte e per ultimo con quello fondente. L’importante è far sempre riposare gli strati di crema in frigo, prima di aggiungere l’altro.

Una volta terminati gli strati, fate raffreddare in frigo almeno per una notte e il giorno seguente potrete tranquillamente staccarla dallo stampo e decorarla, come ho fatto io, con i biscotti al cioccolato e del cioccolato fuso.

 

Lascia un Commento

Commenti

Precedente Crema di caffè - Ricetta Bimby Successivo Girelle Speck zucchine e Philadelphia - Ricetta con e senza Bimby

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.