Crea sito

Castagne al forno – Come ottenere della caldarroste perfette, senza padella

CASTAGNE AL FORNO: come ottenere delle caldarroste perfette, senza padella forata!

Le castagne sono i frutti più amati dell’autunno. Buone e versatili, sono perfette per preparare piatti dolci o salati, ma anche da mangiare al naturale o cotte , insieme a un bel bicchiere di vino.

Oggi vi spiego come preparare a casa vostra delle CALDARROSTE buone come quelle delle bancarelle. Grazie a un semplice TRUCCHETTO si sbucceranno in pochi secondi e senza fatica. E’ importante scegliere delle castagne di buona qualità, che abbiano orientativamente la stessa dimensione, per poterle cuocere nello stesso lasso di tempo.

Se state cercando un metodo di cottura alternativo alla padella forata, la cottura AL FORNO è quella giusta per voi. Le castagne cotte così, sono buone come quelle tradizionali.
Se invece ne avete tante a disposizione, vi spiego QUI come CONGELARLE per aver castagne fresche , tutto l’anno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • q.b.castagne
  • q.b.acqua

Preparazione

  1. COME CUOCERE LE CASTAGNE AL FORNO?

    Preparare le CASTAGNE AL FORNO è semplice, ma non banale.

    Il TRUCCO per ottenere delle caldarroste perfette, che si sbucciano facilmente, è l’ammollo in acqua.

    Prima di iniziare, scartate le castagne con difetti. Al termine della selezione, procedete a fare un taglio orizzontale sulla polpa di ciascuna castagna. Non incidetela tutta, il taglio dev’essere superficiale, altrimenti le vostre castagne, si apriranno e si seccheranno, durante la cottura in forno.

  2. Quando le castagne sono tutte incise, mettete in ammollo in una ciotola, piena di acqua e lasciatele in questo modo, per almeno un’ora.

  3. Successivamente, scolatele dall’acqua e adagiatele in una leccarda, coperta con della carta forno.

    Trasferite le castagne in forno già caldo a 180-190° statico e fatele cuocere per circa 30 minuti.

    Il tempo varia in base alla dimensione delle castagne. Io, per delle castagne di medie dimensioni, ho impiegato circa 35-40 minuti. Se utilizzate delle castagne grosse o dei marroni, aumentate il tempo di cottura, controllandole spesso.

  4. Quando le CASTAGNE AL FORNO sono pronte, quindi si sono aperte e la polpa è diventata morbida, sfornatele e servitele.

    Potete servirle al naturale, oppure cosparse di sale o zucchero, in base ai vostri gusti.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOK e INSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

 vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI ma ricordati ogni giorno di cliccare su “RICHIEDI CONTENUTO DEL GIORNO” per ricevere la ricetta.

3,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.