Crea sito

Biscotti alle pesche – Impasto senza burro con mandorle

I BISCOTTI ALLE PESCHE sono dei dolci morbidi con un ripieno speciale a base di pesche gialle, mandorle tritate e biscotti secchi tritati. Dei biscottoni facili, preparati con una pasta frolla speciale, senza burro. Vi basterà Impastare gli ingredienti e in pochi minuti, i vostri biscotti alle pesche, saranno pronti da cuocere.
Potete utilizzare qualsiasi tipo di pesche avete a disposizione: bianche, gialle, tabacchiera….
Anzi, potete anche sostituirle con dei fichi freschi, come ho fatto QUI.
Potete rendere i biscotti, ancora più sfiziosi, cospargendo la superficie, prima della cottura, con delle mandorle tritate. Otterrete dei biscotti croccanti, con un ripieno morbido, che si sciolgono in bocca. Sono sicura che piaceranno a tutti!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni20 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Per la pasta frolla senza burro:

  • 330 gfarina 00
  • 100 gzucchero
  • 60 mlolio di semi
  • 2uova (grandi)
  • q.b.vaniglia (oppure vanillina)
  • 1limone (solo scorza grattugiata)
  • 2 cucchiailievito in polvere per dolci (rasi)

Per il ripieno alle pesche:

  • 500 gpesche gialle (solo la polpa. Circa 700 gr da pulire)
  • 1 cucchiaiozucchero
  • 1 cucchiainosucco di limone
  • 100 gbiscotti secchi
  • 60 gmandorle spellate

Preparazione

  1. Per preparare i BISCOTTI ALLE PESCHE iniziate sbucciando le pesche e tagliando la polpa a cubetti piccolini.

    Versateli dentro un tegame e aggiungete lo zucchero e il succo di limone.

    Accedete il fuoco e cuocete la frutta, per circa 10 minuti, a fuoco basso. Deve diventare morbida. Ricordatevi di mescolarla ogni tanto.

  2. Nel frattempo preparate la pasta frolla all’olio:

    In una ciotola, versate: la farina, lo zucchero, l’olio di semi, le uova, la vanillina, la scorza grattugiata di un limone e il lievito. Impastate a mano, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

    Mettetelo da parte. Non c’è bisogno del riposo in frigorifero, perchè la pasta frolla è priva di burro.

  3. Adesso, tritate le mandorle con i biscotti. Dovete ottenere un composto farinoso, senza grumi.

  4. Versate le pesche caramellate in una ciotola e mescolatele insieme alla “farina” di mandorle e biscotti.

    Dovete ottenere un composto compatto e non troppo umido. (Eventualmente aggiungete altri biscotti tritati, per farlo compattare).

  5. come fare i biscotti alle pesche

    Stendete la pasta frolla, su un foglio di carta forno.  Dividete la sfoglia in due parti uguali e mettete al centro di ogni pezzo, una striscia di ripieno alle pesche.

  6. Sollevate i laterali della pasta e richiudete, con questi, il ripieno. Formate un cilindro, aiutandovi con la carta forno. Dovete ottenere un’enorme caramella.

  7. Al termine eliminate la carta forno e tagliate il rotolo a fette spesse.

  8. Adagiate i BISCOTTI ALLE PESCHE su una leccarda, coperta con carta forno e trasferiteli in forno caldo, a 180° statico o ventilato.

    Cuocete i BISCOTTI ALLE PESCHE per circa 15-20 minuti, devono diventare dorati e gonfi. Dopo, fateli raffreddare e prima di servirli, spolverizzateli con dello zucchero a velo.

SEGUIMI:

SEGUIMI SU FACEBOOKINSTAGRAM e ISCRIVITI ALLE MIE NOTIFICHE per ricevere la ricetta del giorno Gratis!

Se vuoi ricevere le mie ricette su FACEBOOK iscriviti alla mia NEWSLETTER QUI

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un Commento

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.