Torta salata di farro con asparagi ricotta e feta

La torta salata di farro con asparagi ricotta e feta è una ricetta vegetariana molto facile e veloce perfetta da portare in una gita fuori porta o da gustare per cena come piatto unico.
La base della torta salata è realizzata con la farina di farro, una farina poco raffinata dal sapore deciso e rustico che fa da scrigno ad un ripieno cremoso e saporito.
Gli asparagi si abbinano perfettamente ai formaggi e la cremosità della ricotta rende questo piatto davvero gustoso e prelibato.
Mettiamoci subito a lavoro!

Seguimi in cucina

torta salata
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 torta dal diametro di circa 20-22 cm
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 1uovo (di media grandezza, 60 g circa)
  • 70 mllatte
  • 50 mlolio di semi di girasole (o di mais)
  • 1 pizzicosale
  • 290 gfarina di farro
  • q.b.scorza di limone
  • 3 glievito istantaneo per preparazioni salate (1 cucchiaino scarso)

Per la farcitura

  • 250 gricotta vaccina
  • 200 gfeta
  • 3uova
  • q.b.pepe misto in grani (macinato al momento)
  • 150 gasparagi
  • q.b.scorza di limone (grattugiata)

Preparazione

  1. torta salata di farro

    Vediamo insieme come si prepara la torta salata di farro con asparagi ricotta e feta.

    Per prima cosa occupati della pulizia degli asparagi.

    Taglia la parte finale del gambo degli asparagi e con un pelapatate togli i filamenti lungo il gambo.

    Sbollenta gli asparagi in acqua bollente salata per circa 5 minuti, devono essere morbidi ma non cotti del tutto, concluderanno poi la cottura nel forno.

    Scola gli asparagi e immergili in una ciotola con acqua fredda in modo da fissare il bel colore verde che li contraddistingue.

  2. Preparazione dell’impasto

    In una ciotola rompi l’uovo, aggiungi il latte, l’olio di semi di girasole o di mais e un pizzico di sale.

    Mescola con una frusta a mano o semplicemente con una forchetta.

    Aggiungi la scorza di limone grattugiata, assicurati che la buccia sia edibile, cioè che non ha subito trattamenti post raccolta.

    Inizia ad aggiungere la farina di farro e continua a mescolare.

    Unisci anche il lievito in polvere per preparazioni salate, la farina restante e impasta con le mani fino a formare un panetto morbido ed elastico.

    Se risulta appiccicoso aggiungi ancora un po’ di farina.

  3. Preparazione della farcia

    In una ciotola sbatti le uova e aggiungi la scorza di limone grattugiata.

    Aggiungi la ricotta e la feta sbriciolata.

    Unisci il pepe misto macinato al momento o se preferisci il pepe nero.

    Mescola per amalgamare tutti gli ingredienti.

    Non aggiungiamo sale poiché il ripieno è già abbastanza sapido per via della feta.

  4. Realizzazione della torta salata

    Ungi o imburra una tortiera dal diametro di 20 cm circa.

    Stendi l’impasto con un matterello e adagialo sullo stampo, facendolo aderire bene lungo i bordi.

    Versa il ripieno in maniera omogenea livellandolo con una spatola o con il dorso di un cucchiaio.

    Sistema gli asparagi a raggiera facendoli affondare leggermente nel ripieno.

  5. Cottura della torta salata di farro con asparagi ricotta e feta

    Inforna la torta salata di farro con asparagi ricotta e feta nel forno preriscaldato a 180 gradi per circa 30 minuti finché la torta non assume un bel colorito.

    Io ho usato la modalità ventilata ma nessuno conosce il tuo forno meglio di te quindi valuta se è meglio ventilato o statico a seconda delle tue abitudini.

  6. torta salata di farro

    Sforna la torta salata e lasciala intiepidire qualche istante prima di servirla a tavola, considera che è buonissima anche fredda.

    Conservazione

    La torta salata di farro si conserva per 3 giorni ben coperta in un luogo fresco o on frigorifero e se si desidera è possibile scaldarla.

  7. questa ricetta contiene un link di affiliazione

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.