Pesce spada ai pistacchi su crema di topinambur

Il pesce spada ai pistacchi su crema di topinambur è un piatto di grande effetto che vi stupirà per la sua facile realizzazione.

  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la crema di topinambur

  • 1kg kg Topinambur
  • 1 Patata
  • q.b. Cipolla
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe nero

Per il pesce spada

  • 800 g Pesce spada
  • 100 g Granella di pistacchi
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Il pesce spada ai pistacchiPistacchi su crema di topinambur è un piatto estremamente semplice da preparare ma che lascerà a bocca aperti i vostri ospiti.

    Per prima cosa sbucciate i topinambur aiutandovi con un coltellino affilato. Tritate a pezzetti e poneteli in acqua con l’aggiunta di qualche goccia di limone per evitare che anneriscano.

    Fate lo stesso per la patata.

    In un tegame mettete a scaldare l’olio con la cipolla e appena inizia a soffriggere aggiungete il topinambur e le patate a tocchetti, regolate di sale e pepe e aggiungete un bicchiere di acqua. Coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti abbondanti. Controllate con una forchetta la cottura, sia le patate che il topinambur devono risultare molto morbidi.

    Nel frattempo tagliate il pesce spada a dadini piuttosto grandi e con l’aiuto di un pennello da cucina ungeteli con dell’olio extravergine di oliva in modo da far aderire meglio la granella di pistacchi.

    Cospargeteli con la granella di pistacchi premendo bene con le mani come a formare una panatura.

    Scaldate una piastra o se preferite cuoceteli al forno avendo cura di foderare la teglia con la carta forno. Girateli una volta e appena il pesce spada cambia colore significa che è cotto. Non prolungate esageratamente la cottura altrimenti diventerà stopposo.

    Mentre il pesce spada cuoce, mettete le patate e il topinambur in un contenitore e con un minipiper frullate finche non diventa una crema densa.

    Impiattare mettendo la crema di topinambur sul fondo e adagiando i cubetti di pesce spada sopra.

    Servire caldo.

    In una porzione minore può essere servito come antipasto caldo in una cena di pesce.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.