Crea sito

Pasta al forno con speck porri e fontina

La pasta al forno con speck porri e fontina è un primo piatto veramente cremoso e saporito.

Ho scelto la fontina valdostana invece della mozzarella o della scamorza per dare quel tocco in più di aromatico e particolare ma se preferite è ottima con qualsiasi formaggio che si fonde!

Si prepara in un attimo!

Seguimi in cucina!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gPasta (Io ho scelto le conchiglie rigate)
  • 200 gSpeck (A fettine sottili)
  • 200 gFontina valdostana
  • 2Porri
  • 200 mlPanna da cucina
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Sale

Strumenti

  • Pirofila
  • Padella

Preparazione

  1. Pasta al forno con speck

    Vediamo insieme come preparare la pasta al forno con porri speck e fontina.

    Per prima cosa metti a bollire l’acqua per la cottura della pasta perché la preparazione del condimento è veramente veloce!

    Taglia l’estremità verde del porro poiché solo il gambo bianco è tenero.

    Togli le foglie esterne e taglia il porro a rondelline.

    Le fettine di speck invece le tagli a striscioline.

    In una padella metti l’olio extravergine di oliva e il porro.

    Fai soffriggere leggermente e unisci lo speck a striscioline.

    Nel frattempo puoi buttare la pasta.

    Per quanto riguarda la cottura della pasta calcola metà minuti perché poi la pasta finirà di cuocersi in forno.

    Unisci al condimento la panna da cucina e un mestolo di acqua di cottura della pasta, mescola e spegni.

    In una ciotola capiente versa il condimento di porri speck e panna.

    Togli la buccia dalla fontina valdostana e tagliala a dadini.

    Scola la pasta e Versala nella ciotola con il condimento.

    Aggiungi la fontina e mescola bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.

    Per realizzare questa ricetta ho scelto le conchiglie rigate non a caso, ma le ho scelte perché la forma concava di questa pasta cattura il condimento e la rende ancora più succulenta.

    Versa la pasta con speck, porri e fontina in una pirofila e inforna nel forno preriscaldato a 200 gradi per 5-8 minuti fino a quando la fontina non sarà fusa e in superficie non si sarà formata la leggera crosticina!

    Grazie per aver scelto di preparare la pasta al forno con speck porri e fontina insieme a me!

     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.