Pane dolce con frutta secca

Il pane dolce con frutta secca è una via di mezzo tra un pane e un dolce ma uno di quei dolci che profumano di autunno e d’inverno, di frutta secca, di camino acceso e di voglia di cose calde.
Il pane dolce con frutta secca non è difficile da preparare!
Seguimi in cucina!

pane dolce frutta secca
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora 10 Minuti
  • Porzioni1 pagnotta di pane di circa 800 g
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina 0
  • 200 gfarina tipo 2
  • 350 gacqua
  • 25 golio extravergine d’oliva
  • 100 gfichi secchi
  • 50 gmandorle pelate
  • 50 gnocciole intere spellate
  • 50 ggherigli di noci
  • 70 guvetta
  • 180 gacqua (per l’ammollo dell’uvetta e dei fichi)
  • 55 gcointreau (o grand marnier o altro liquore all’arancia)
  • 10 glievito di birra fresco (3 g lievito di birra secco)
  • 15 gmiele di acacia (o millefiori)
  • 20 garance candite
  • 4 gsale

Preparazione

  1. pane dolce frutta secca

    Vediamo insieme come si prepara il pane dolce con frutta secca.

  2. Per prima cosa spezzetta i fichi secchi e insieme all’uvetta mettili in ammollo in 180 g di acqua tiepida con il liquore all’arancia e lascia per 10 minuti.

    Spezzetta le noci, le nocciole e le mandorle.

    Taglia a pezzetti l’arancia candita.

    Scola, strizza bene e tampona con carta da cucina assorbente.

    In una ciotola capiente versa le farine e al centro sbriciola il lievito di birra fresco o aggiungi quello secco.

    Aggiungi il miele e inizia a versare l’acqua tiepida, in totale 350 g che aggiungerai un po’ alla volta mescolando acqua e farina.

    Aggiungi l’olio extravergine di oliva e la frutta secca e l’arancia candita.

    Impasta bene con le mani o se usi la planetaria.

    Trasferisci l’impasto del pane dolce con frutta secca sulla spianatoia infarinata e allarga leggermente l’impasto e aggiungi il sale, richiudi l’impasto e continua ad impastare energicamente per 10 minuti.

    Forma una palla e mettila nella ciotola unta leggermente con un filo di olio extravergine di oliva.

    Copri con la pellicola alimentare e con un canovaccio e lascia lievitare in un luogo caldo fino al raddoppio, circa 2 ore.

    Trascorso questo tempo riprendi l’impasto e rovescialo sulla spianatoia.

  3. Sgonfialo delicatamente con la punta delle dita e piegalo su se stesso e forma di nuovo una palla.

    Ungi la superficie dell’impasto del pane dolce con frutta , copri di nuovo e lascia lievitare per la seconda volta fino al raddoppio.

  4. Dopo la seconda lievitazione accendi il forno statico a 220° e metti nel forno una pentola con l’acqua.

    Io preparo già la teglia con la carta forno e ci appoggio uno stampo da plumcake pieno di acqua che posiziono al centro se le pagnotte sono due altrimenti di lato.

    Inforno la teglia al livello centrale.

  5. Rovescia l’impasto del pane dolce con frutta secca sulla spianatoia e delicatamente lo sgonfi e lo appiattisci formando un rettangolo.

    Arrotola il rettangolo dal lato più lungo e forma una pagnotta modellandola con le mani.

    Se vuoi puoi formare due pagnotte più piccole, per farlo dividi l’impasto dopo la seconda lievitazione e forma due rettangoli e di conseguenza due pagnotte più piccole.

  6. Con un coltello con la lama sottile e affilata o con una lametta apposita effettua dei tagli trasversali sulla superficie del pane dolce con frutta secca.

    Appoggia delicatamente la pagnotta o le pagnotte se ne hai fatte due sulla teglia che è già in forno e lascia cuocere a 220° per 25 minuti.

  7. Trascorsi i primi 25 minuti, togli la pentola con l’acqua calda facendo attenzione a non scottarti e abbassa il forno a 200° e lascia cuocere a questa temperatura per altri 20 minuti.

    Poi abbassa a 180° e cuoci per 15 minuti.

    Poi a 160° per 5 minuti mettendo una paletta di legno sullo sportello per aprirlo leggermente e creare una fessura.

    Quindi ricapitolando la cottura e le temperature del pane dolce con frutta secca:

    – a 220° per 25 minuti con pentola con acqua;

    – togli la pentola e abbassa a 200° per 20 minuti;

    – a 180° per 20 minuti

    – a 160° per 5 minuti con sportello leggermente aperto.

  8. Sforna il pane dolce con frutta secca e lascialo raffreddare.

  9. Grazie per aver scelto di preparare il pane dolce con frutta secca insieme a me!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.