Melanzane alla parmigiana light

Vorrei chiamare questo piatto “melanzane magiche” perchè sa di melanzane alla parmigiana ma in realtà non lo sono, si preparano in molto meno tempo. non sono fritte, non c’è la besciamella, sono molto più leggere ma buone ugualmente!

Seguimi in cucina!

Melanzane alla parmigiana light
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Melanzane tonde viola (quelle nere sono più amare)
  • 350 g Mozzarella
  • 150 g Pane grattugiato
  • 500 g Pomodori rossi e maturi (o pomodorini se li preferite)
  • Basilico
  • 50 g Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Olio extravergine d’oliva
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Vediamo come si preparano le melanzane alla parmigiana light.

    In questa ricetta le melanzane non vanno nè fritte e nè grigliate ma si usano crude tagliate molto sottili.

    Per prima cosa occupati della preparazione del ripieno.

    Taglia la mozzarella a dadini e mettila in una ciotola capiente.

    Spella i pomodori maturi, tagliali a metà, elimina i semi e tritali a pezzetti piccoli e uniscili alla mozzarela.

    Taglia il basilico a striscioline sottili e aggiungi anch’esso al composto.

    Unisci l’olio extravergine di oliva e il sale.

    In ultimo aggiungi il pane grattugiato e mescola tutto come a formare una sorta di crumble o per spiegarmi meglio una sorta di composto sbriciolato dove tutti gli ingredienti siano bel amalgamati.

    Ora taglia il picciolo dalle melanzane, lavale e tagliale a fettine sottili.

    Ungi una teglia e fai il primo strano di melanzane.

    Aggiungi un pizzico di sale alle melanzane e con la punta delle dita distribuiscilo bene.

    Unisci in filo di olio extravergine di oliva sulle fettine di melanzane.

    Ora metti il composto di mozzarelle, pomodoro, pane grattugiato, basilico e parmigiano e distribuiscilo in modo uniforme.

    Irrora con un filo di olio extravergine di oliva.

    Procedi con il secondo strato d melanzane e ripeti l’operazione fino ad esaurimentp degli ingredienti.

    L’ultimo strato dev’essere “scoperto” cioè non ultimate con le melanzane ma bensì con il ripieno in modo che in cottura forma una crosticina croccante molto buona.

    Inforna la parmigiana di melanzane a 170° gradi per 40 minuti circa.

    La temperatura non dev’essere alta poichè le melanzane alla parmigiana light devono cuocersi lentamente in modo che la fusione della mozzarella e la cottura delle melanzane crude vada di pari passo.

    Sforna le melanzane alla parmigiana light e servile in tavola!

    Vedrai che bontà senza appesantirsi troppo!

    Grazie per aver scelto di preparare le melanzane alla parmigiana light insieme a me!

    per qualsiasi dubbio o curiosità non esitare a scirvermi qui, sulla mia pagina facebook o instagram!

Precedente Quiche con fiori di zucca ripieni Successivo Insalata di riso basmati e lenticchie

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.