Crea sito

Lasagne al radicchio con speck e crema di noci

Le lasagne al radicchio con speck e crema di noci per me sono un must della cucina autunnale/invernale perché racchiudono i sapori e i colori di queste stagioni.

Io ho usato il radicchio di Chioggia perché lo trovo meno amaro e quindi più adatto per questa ricetta.

Seguimi in cucina!

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 confezione(12 fogli) Lasagne all'uovo (io ho usato quelle fresche confezionate)
  • 2 cespi Radicchio rosso di Chioggia
  • 2 Mozzarelle (250 g circa)
  • 200 g Speck (a fettine sottili)
  • 1/2 Cipolla rossa
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Per la crema di Noci

  • 100 g Gherigli di noci
  • 650 ml Latte
  • 50 g Burro
  • 2 cucchiai Farina

Preparazione

  1. Vediamo insieme come preparare le lasagne con radicchio speck e crema di noci.

    Io ho scelto di preparare questo piatto con le lasagne all’uovo fresche pronte perché non necessitano di cottura ma se preferisci usare le classiche sfoglie all’uovo basta che le fai cuocere per qualche minuto in acqua bollente.

    Togli le foglie esterne del radicchio e taglialo a striscioline piccole e sottili.

    Lava accuratamente il radicchio e mettilo a scolare.

    In una padella metti un filo di olio extravergine di oliva e mezza cipolla rossa tagliata a dadini sottili.

    Unisci il radicchio e il sale e appena appassisce spegni e togli dal fuoco.

    Ora occupati della crema di noci.

    Sminuzza i gherigli di noce, io ho usato un tritatutto elettrico.

    Metti a bollire 500 ml di latte.

    In una pentola dai bordi alti metti a sciogliere il burro.

    Appena il burro è ben fuso aggiungi la farina e mescola velocemente fino a creare una crema.

    Inizia così con un mestolo ad aggiungere il latte bollente e a continuare a mescolare con una frusta finchè non accenna ai primi bollori e inizia ad addensarsi.

    Incorpora le noci triturate finemente, mescola e spegni il fuoco.

    Aggiungi ora alla crema di noci i 150 ml di latte freddo rimasto.

    Mescola energicamente sempre con la frusta e metti da parte.

    taglia lo speck a striscioline sottili e le mozzarelle a dadini.

    Inizia ora a comporre le lasagne al radicchio con speck e crema di noci.

    In una pirofila o in un contenitore usa e getta in alluminio versa un mestolo di crema di noci e con un cucchiaio distribuiscila bene sul fondo.

    Disponi le sfoglie all’uovo.

    Distribuiscici sopra il radicchio, la mozzarella, lo speck e la crema di noci. Cerca di disporre tutti gli ingredienti in maniera uniforme anche lungo i bordi, soprattutto la crema di noci che dovrà idratare le foglie all’uovo.

    Copri con un secondo strato di sfoglie e via via così fino ad esaurimento di tutti gli ingredienti.

    Io ho realizzato 3 strati e sulla superficie dell’ultimo ho messo solo la crema di noci.

    Inforna le lasagne al radicchio con speck e crema di noci a 180° gradi per 20 minuti circa.

    Sforna le lasagne al radicchio con speck e crema di noci, lasciale riposare per qualche minuto e poi servile a tavola.

    Avranno un gusto molto avvolgente e si passerà dal piacevolmente amaro del radicchio, all’affumicato dello speck fino al sapore inconfondibile delle noci, il tutto molto filante!

    Grazie per aver scelto di preparare le lasagne al radicchio con speck e crema di noci insieme a me!

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.