Crea sito

Gnocchi di Ricotta

Gli gnocchi di ricotta sono così facili e così buoni che farli e mangiarli è un vero piacere!

Solo pochissimi ingredienti per un ottimo risultato!

Potete condirli come volete ma se volete io ho un ottimo suggerimento!

Gnocchi di ricotta con cavolfiore viola e salsiccia 

Gnocchi di ricotta con funghi speck e pomodorini

Seguimi in cucina!

Gnocchi di ricotta
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 minuti Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 500 g Ricotta vaccina
  • 2 Uova
  • 30 g Grana padano
  • 200 g Farina 0
  • 100 g Farina 00 (Tipo granito)
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. gnocchi di ricotta

    Vediamo come si preparano gli gnocchi di ricotta!

    Vi consiglio come prima cosa di mettere l’acqua per cuocerli perché veramente si preparano in 5 minuti.

    Compra la ricotta in vendita nel banco frigo e non quella già confezionata perché è troppo morbida e cremosa, invece quella fresca che si trova nel banco frigo è piu compatta.

    Metti la ricotta in una ciotola capiente e aggiungi le uova sbattute e il parmigiano.

    Regola di sale e mescola il tutto.

    Inizia ad aggiungere le due farine.

    Io uso sia la 0 che la 00 tipo granito che è una tipologia indicata per la preparazione della pasta fresca e degli gnocchi. Se non riesci a trovarla usa la farina 00 classica.

    Impasta il tutto finché il composto non è ben sodo e non si attacca più alle mani.

    Infarina il piano di lavoro.

    Preleva un po’ di impasto e forma dei cordoncini lunghi.

    Con un coltellino taglia gli gnocchi per obliquo della grandezza che più preferisci.

    Se non intendi cuocerli entro un quarto d’ora, mezz’ora massimo ti consiglio di congelarli.

    Basta che li metti in un vassoio infarinato e li congeli. Se vuoi conservarli per più tempo dopo che si sono congelati sul vassoio delicatamente li prendi e li metti in un sacchetto.

    L’importante è che li tiri fuori dal congelatore al momento della cottura senza farli scongelare.

    Tuffa gli gnocchi in acqua salata e appena tornano a galla fai bollire per un paio di minuti.

    Condiscili a tuo piacimento! O fai come me come in questa ricetta…clicca qui

    Grazie per aver scelto di preparare gli gnocchi di ricotta insieme a me!

    leggi anche Gnocchi di ricotta con funghi speck e pomodorini

    leggi anche Gnocchi di ricotta con cavolfiore viola e salsiccia

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.