Crostata al cacao con crema di marroni e ricotta

La crostata al cacao con crema di marroni e ricotta è un dolce che racchiude in sé i profumi che amo di più in questo periodo dell’anno: l’aroma del cacao amaro, la dolcezza della crema di marroni e la sapidità della ricotta.
Per non parlare poi delle consistenze: una frolla friabile e ben due ripieni cremosi!
La crostata al cacao con crema di marroni e ricotta poi è molto facile e veloce da fare e si addice perfettamente ad essere servita sia a metà giornata ma anche a fine pasto magari aggiungendo una colata di cioccolato fondente!
Allora seguimi in cucina!

crostata al cacao con ricotta e marroni
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni1 crostata 8 persone
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per la Frolla al Cacao

  • 2Uova (circa 100 g.)
  • 100 gZucchero
  • 125 gBurro
  • 40 gCacao amaro in polvere
  • 370 gFarina 00
  • Mezza bustinaLievito in polvere per dolci

Per il Ripieno

  • 500 gRicotta vaccina
  • 1 vasettoCrema di marroni (350-400 g)
  • 2Albumi (60 g circa)
  • 2 cucchiaiZucchero (20 g)
  • 1 bustinaVaniglia (o estratto di vaniglia o bacca di vaniglia)

Strumenti

  • 1 Tortiera da crostata 25 cm di diametro

Preparazione

  1. crostata la cacao con ricotta e marroni

    Vediamo insieme come si prepara la crostata al cacao con crema di marroni e ricotta.

    Per prima cosa fondi il burro a bagnomaria e una volta fuso mettilo da parte in modo che intiepidisca un po’.

    In una ciotola sbatti le uova con lo zucchero.

    Aggiungi il il burro fuso e infine il cacao con la farina e la mezza bustina di lievito in polvere per dolci.

    Impasta velocemente con le mani e forma un panetto morbido ma che non si attacca alle mani.

    Avvolgi l’impasto della crostata al cacao e mettilo in frigorifero per 15 minuti.

    Nel frattempo puoi preparare il ripieno.

    Se la ricotta vaccina è troppo acquosa mettila a scolare per eliminare l’eccesso di liquido altrimenti se è ben soda schiacciala con una forchetta e lavorala con una spatola per renderla cremosa.

    Aggiungi lo zucchero e gli albumi leggermente sbattuti e la vaniglia.

    Io per praticità uso la vaniglia in bustina ma attenzione a non confonderla con la vanillina che è un prodotto chimico che di vaniglia non ha proprio nulla.

    Ricorda che la vaniglia è nera e non bianca!

    Al supermercato ho trovato la vaniglia del Madagascar in bustine monodose ma se preferisci puoi prendere la bacca o l’estratto liquido.

    Mescola bene per far amalgamare tutti gli ingredienti.

    Ungi lo stampo da crostata.

    Riprendi l’impasto dal frigorifero e dividilo in 2 parti du cui una più piccola che ti servirà per fare le striscioline da mettere sopra al ripieno.

    Stendi la parte più grande e sistemale sulla tortiera alzando i bordi.

    Versa sulla base la crema di marroni e distribuiscila in maniera uniforme aiutandoti con il dorso del cucchiaio.

    Se non trovi la crema di marroni puoi usare anche una confettura di castagne o di marroni.

    A questo punto puoi versare la ricotta e ricoprire interamente la crema di marroni.

    Stendi la parte di impasto rimanente e con una rotella dentata ritaglia tante strisce e sistemale come preferisci sulla crostata al cacao con crema di marroni e ricotta.

    Inforna il dolce a 180° per circa 30 minuti.

    Sforna la crostata e lasciala raffreddare.

    Spolverizza con lo zucchero a velo e puoi servirla sia nel pomeriggio ma che a fine pasto, pranzo o cena guarnita con del cioccolato fondente appena fuso e un ciuffo di panna montata!

    Io ho fatto proprio così e i miei ospiti hanno gradito moltissimo!

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/crostata-alla-ricotta-e-fichi-con-cioccolato-fondente/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/crostata-con-crema-di-castagne-cioccolato-e-rhum/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/crostata-al-cacao-con-crema-e-amarene/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/crostata-di-mele-con-frolla-alla-yogurt/

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.