Crea sito

Ciambella Rustica

La ciambella rustica è una torta salata molto soffice, alta e ricca di tanti dadini di salumi e formaggi!E’ ottima come antipasto, come piatto unico ed è uno svuota frigo perfetto…se hai degli avanzi di salumi e formaggi sono perfetti!

Quindi puoi seguire sia la ricetta che sostituire gli ingredienti con quello che hai disponibile a casa, come per esempio puoi sostituire il prosciutto cotto con lo speck o con del prosciutto crudo o con dadini di salame. Lo stesso vale per i formaggi!

Seguimi in cucina!

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzionistampo dal diametro di circa 26 cm 6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 00
  • 250 gFarina Manitoba
  • 15 gLievito di birra fresco
  • 3Uova
  • 250 mlLatte
  • 100 gBurro
  • 150 gProsciutto cotto (o salume a piacere)
  • 100 gEmmentaler
  • 100 gScamorza (provola)
  • 40 gParmigiano reggiano grattugiato
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Pepe misto in grani (o pepe nero)

Preparazione

  1. ciambella salata rustica

    Vediamo insieme come si prepara la ciambella rustica.

    Come ti ho già anticipato per fare questa ciambella puoi usare anche gli avanzi di salumi e formaggi che hai in frigo, come speck o prosciutto cotto, salame e formaggi come scamorza, emmental, fontina…insomma più ne hai meglio è!

    Iniziamo la preparazione della ciambella rustica con salumi e formaggi.

    L’impasto che andremo a preparare non è il classico impasto lievitato che si lavora a lungo con le mani ma rimane molto morbido, diciamo una via di mezzo tra un lievitato e una ciambella soffice.

    Scalda il latte fino a farlo intiepidire.

    In 100 ml di latte sciogli il lievito di birra fresco con un cucchiaino di zucchero.

    Nella ciotola della planetaria mescola le due farine e al centro versa il latte con il lievito sciolto, fai girare con il gancio per qualche minuto oppure mescola con un cucchiaio.

    Unisci il latte rimanente e incorpora un uovo alla volta e continua a lavorare l’impasto.

    Aggiungi il parmigiano reggiano grattugiato, il burro morbido a pezzetti, il sale e il pepe.

    Se usi la planetaria fai lavorare a velocità media per 10 minuti altrimenti impasta con le mani o aiutandoti con una paletta di legno.

    Aggiungi i salumi e i formaggi tagliati a dadini piccoli e mescola lentamente.

    L’impasto finale della ciambella rustica con salumi e formaggi è molto morbido e un po’ appiccicoso ma non preoccuparti, deve essere così!

    Imburra uno stampo a ciambella dal diametro di circa 26 cm e versaci l’impasto, livella con una spatola e copri con un canovaccio umido e lascia lievitare fino a quando l’impasto non arriverà al bordo dello stampo.

    Io per facilitare e velocizzare la lievitazione l’ho messa nel forno spento con la luce accesa.

    Con circa 50 minuti/1 ora il mio impasto è arrivato al bordo dello stampo.

    Inforna la ciambella rustica con salumi e formaggi in forno statico a 180° per circa 35 minuti.

    Dopo 20 minuti circa se noti che la ciambella si colora troppo in superficie e tende a scurirsi coprila con un foglio di carta di alluminio e scoprila giusto gli ultimi  cinque minuti di cottura.

    Sforna la ciambella rustica e lasciala intiepidire per 5 minuti e infine sformala.

    Servi la ciambella in tavola, è ottima sia calda che fredda e se il giorno seguente la vuoi gustare calda basta che la scaldi qualche minuto in forno.

    La ciambella rustica si può preparare anche con un giorno di anticipo!

    leggi anche Strudel con cavolo cappuccio viola e gorgonzola

    leggi anche Rotolo rustico con broccoletti salsiccia e provola

    leggi anche Torta rustica con speck funghi e scamorza

    leggi anche Torta salata di carciofi patate e brie

    leggi anche Torta salata agli asparagi e speck

    leggi anche Torta salata con crema di tonno e carciofini

    leggi anche Plumcake salato al salamino

Note

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.