Biscotti all’Anice

I biscotti all’anice sono dei biscottini semplici, senza uova ma che non smetterai più di mangiare!

Sono molto semplici da fare e non richiede nessuna tecnica o procedimento particolare, anzi puoi dare ai biscotti all’anice la forma che più preferisci!
L’anice comune chiamato anche anice verde è una pianta dalle spiccate proprietà fitoterapiche: digestive, carminative e antisettiche. L’anice verde lo puoi trovare sotto forma di oli essenziali, tisane, decotti e come per questa ricetta in semi.
Nella zona del Piceno e in particolare sui terreni argillosi e ben drenati dei calanchi di Castignano e Offida, l’esposizione soleggiata e le fresche correnti di aria che si creano permette nei decenni di selezionare un ecotipo di anice verde particolare, più ricco in profumo e in dolcezza, grazie alla straordinaria concentrazione di anetolo (il composto aromatico dell’anice e del finocchio) pari al 94%.
Non a caso l’ Anice Verde di Castignano è diventato presidio Slow Food! Ho intenzione di visitare qualche campo coltivato, parlare con i produttori e raccontarvi tutto tutto!!!!
Ma basta chiacchiere…
Seguimi in cucina!!!!
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni70 biscottini circa
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per l’impasto

  • 120 mlVino bianco
  • 75 mlOlio extravergine d’oliva
  • 130 gZucchero (+ 2 cucchiai)
  • 10 gAnice (+ 1 cucchiaio)
  • 6 gLievito in polvere per dolci
  • 350 gFarina 00

Preparazione

  1. Biscottini all’anice

    Vediamo insieme come si preparano i biscotti all’anice.

    In una ciotola versa il vino bianco e l’olio extravergine di oliva e mescola.

    Aggiungi lo zucchero e i semi di anice e il lievito.

    Gira per far sciogliere lo zucchero e inizia ad aggiungere la farina finché l’impasto non si attaccherà più alle mani.

    Forma un panetto e lascia riposare per qualche minuto.

    Preleva un po’ di impasto e forma un cordoncino.

    Con un coltellino taglia tutti biscotti della lunghezza di circa 2 cm.

    Puoi comunque realizzare tutte le forme che preferisci.

    In un piatto metti 1 cucchiaio di anice e 2 cucchiai di zucchero e mischiali insieme.

    Passa i biscotti nella miscela di zucchero e anice e ponilo in una teglia foderata con carta forno.

    Inforna i biscotti nel forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti circa finché non assumono un bel colore dorato.

    Sforna i biscotti all’anice e lasciali raffreddare.

    Conserva i biscotti in un contenitore e vedrai che si manterranno buoni e friabili per tanti giorni!

    Grazie per aver scelto di preparare i biscotti all’anice insieme a me!

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/biscotti-integrali-alla-birra-e-zucchero-di-canna/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/biscotti-allarancia-glassati-al-cioccolato-fondente/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/biscotti-con-le-mele-e-datteri-al-profumo-di-arancia/

    leggi anche https://blog.giallozafferano.it/lericettesvelate/biscotti-natalizi-di-grano-saraceno-con-confettura-di-ciliegie/

     

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.