Crea sito

Pasta patate e scamorza

La pasta patate e scamorza è un primo piatto della tradizione napoletana. E’ una portata ricca, piena di sapore, cremosa e filante. Sfido chiunque a resistere alla bontà di questo piatto! Per questa ricetta ho utilizzato la pasta mista. Provatela anche con i paccheri: è la fine del mondo! Come al solito, doppia versione: classica e senza glutine. Per quest’ultima utilizzo solo prodotti certificati e riportanti la spiga barrata.

pasta patate e scamorza
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 g Pasta Mista (pasta corta senza glutine)
  • 200 g Scamorza (provola)
  • 4 Patate (di media dimensione)
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 carota
  • 4-5 Pomodorini
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pepe
  • q.b. Parmigiano reggiano
  • q.b. aromi a piacere

Preparazione

  1. Preparare la pasta patate e scamorza è davvero semplice. Per prima cosa, dovete occuparvi delle verdure. Lavate la carota ed i pomodorini. Pelate la cipolla e lo spicchio d’aglio. Fate lo stesso con la carota.

  2. Tagliate i pomodorini in quattro parti. Se vi dà fastidio la buccia, eliminatela prima di tagliarli. Fate un trito fino con la cipolla, l’aglio e la carota.

  3. Passate, adesso, alle patate. Sbucciatele e riducetele a cubetti regolari. Prendete una pentola di medie dimensioni con i bordi medio – alti. Versateci dentro un filo d’olio extravergine d’oliva e il trito di verdure. Fate dorare il tutto ed aggiungete le patate.

  4. Fate saltare le verdure per un paio di minuti, quindi aggiungete i pomodorini. Mescolate il tutto e versate nella pentola 1 litro d’acqua bollente. Portate al bollore e versate la pasta.

  5. Salate, pepate ed insaporite con gli aromi che più preferite. Per questa ricetta sono ottimi l’alloro, la salvia, il rosmarino e l’origano.

  6. Riportate il liquido al bollore ed abbassate la fiamma. La pasta deve bollire non troppo vigorosamente, altrimenti si asciugherà tutto il liquido e la pasta non sarà cotta.

  7. Indicativamente sono necessari 15 minuti. Il tutto dipende dalla pasta. Il consiglio che vi do è di non esagerare con l’acqua e di aggiungerla poco alla volta se necessario.

  8. Non appena la pasta risulterà cotta ed il liquido si sarà trasformato in una salsa cremosa, mantecate con una manciata di parmigiano e la scamorza ridotta a cubetti.

  9. Mescolate bene la pasta patate e scamorza e spegnete la fiamma. Fate riposare il tutto per qualche minuto, quindi servite in tavola fumante. Alla prossima ricetta!

  10. Seguitemi sui social! Mi trovate su Pinterest, Instagram e Facebook. Per essere aggiornati con le nuove ricette cliccate qui.

  11. Vi potrebbe interessare anche:

    Pasta fagioli e salsiccia

    Pasta e ceci

    Risotto con crema di cavolfiore, crudo e parmigiano

Consigli

  • Potete profumare la vostra pasta patate e scamorza con delle foglie di basilico fresco non appena avrete spento la fiamma.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.