Crea sito

Pasta fredda pomodoro e mozzarella

La pasta fredda pomodoro e mozzarella è un primo piatto leggero, perfetto per i periodi più caldi. E’ facilissima da preparare e può essere consumata anche il giorno successivo. E’ ottima per la pausa pranzo, una cena o da consumare in spiaggia. Potete scegliere il formato di pasta che volete, ma prediligete quelli corti tipo le farfalle, le pennette, i fusilli e via dicendo. Per la versione senza glutine, sostituite la pasta con quella concessa e certificata.  Ma vediamo come fare.

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 12 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 320 g Pasta (pasta senza glutine)
  • 3 pomodori grandi
  • 2 Mozzarella
  • q.b. Origano
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Iniziate a preparare la pasta fredda al pomodoro e mozzarella mettendo sul fornello la pentola con l’acqua per la pasta.

  2. Non appena avrà raggiunto il bollore, salatela e versateci dentro la pasta che avete scelto. Rispettate i tempi di cottura riportati sulla confezione e scolatela.

  3. Lasciate la pasta nello scolapasta e raffreddatela facendoci scorrere sopra l’acqua del rubinetto per qualche istante. Scolatela bene e versatela in una ciotola capiente.

  4. Occupatevi del condimento. Prendete le mozzarelle e riducetele a cubetti regolari. Se volete, potete preferire le ciliegine per velocizzare ancora di più i tempi di preparazione.

  5. Lavate i pomodori, rimuovete il picciolo e fateli a pezzetti. Per agevolarvi in questa operazione, procedete così: poggiate il pomodoro sul tagliare. Fate delle incisioni verticali (come per realizzare delle fette) senza tagliare fino in fondo.

  6. Ruotate il pomodoro e fate lo stesso dall’altro lato, in modo da formare dei fiammiferi. Ora potete poggiarlo ed ottenere dei cubetti perfetti.

  7. Prendete la pasta, versate nella ciotola la mozzarella e i pomodori. Condite con un filo di sale. Spolverate con dell’origano. Versate una buona dose di olio extravergine d’oliva e mescolate il tutto.

  8. Lasciate riposare la vostra pasta fredda pomodoro e mozzarella in frigo per almeno mezz’ora, in modo da fare amalgamare bene tutti i sapori.

  9. Alla prossima ricetta! Seguitemi sulla mia pagina fan di Facebook. Per l’accesso diretto cliccate qui. Mi trovate anche su Pinterest e Instagram!

  10. Vi potrebbe interessare anche:

    Pasta patate e scamorza

    Passato di verdure

Consigli

  • Potete conservare la pasta fredda pomodoro e mozzarella in frigo per un paio di giorni.
  • Potete personalizzarla aggiungendo del basilico, delle olive tagliate a fette o sostituire la mozzarella con i formaggio che preferite.
/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.