Crea sito

Millefoglie con crema pasticcera e gocce di cioccolato al latte con granella di nocciole

Avevo della pasta sfoglia pronta in congelatore e come potevo usarla se non per fare una millefoglie? Ho deciso per preparala con una classica crema pasticcera arricchita con delle gocce di cioccolato e della granella di nocciole. Se non avete tempo e voglia di preparare la pasta sfoglia in casa come ho fatto io, potete tranquillamente utilizzare quella confezionata.

millefoglie con crema pasticcera goccie di cioccolato al latte e granella di nocciole
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 3 quadrati di pasta sfoglia
  • 500 g Crema pasticcera
  • q.b. Gocce di cioccolato
  • q.b. Granella di nocciole
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione della millefoglie partendo dalla crema pasticcera. Trovate la mia ricetta in versione classica e senza glutine clicca qui. Se la volete più leggera, potete seguire la ricetta senza uova che trovate qui.

  2. Una volta pronta la crema, mettetela in un contenitore coperta con della pellicola trasparente a raffreddare.

  3. Accendete il forno e impostatelo sulla temperatura di 180 gradi.

  4. Prendete la pasta sfoglia e tagliatela della forma e delle dimensioni che più preferite. Io ne ho fatta una grande per 4 persone e ho ricavato 3 pezzi quadrati. Nessuno vi vieta di creare delle monoporzioni magari rettangolari o circolari.

  5. Una volta che avrete deciso che aspetto dovrà avere il vostro dessert, stendete un foglio di carta da forno sulla leccarda e poggiateci sopra la pasta sfoglia.

  6. Bucherellatela con una forchetta e cospargetela di zucchero. Cuocete per 5 minuti, aprite il forno e bucatela per farla scendere. Proseguite la cottura per qualche minuto ancora. C’è chi la cuoce con un contenitore poggiato sopra non farla gonfiare. Io non ho mai provato!

  7. Sfornate e lasciate raffreddare. Ora potete assemblare la millefoglie. Poggiate il primo pezzo di pasta su di un piatto largo. Metteteci due o tre cucchiai di crema pasticcera e stendetela delicatamente. Decorate con le gocce di cioccolato al latte.

  8. Coprite con un dell’altra pasta sfoglia e ripetete l’operazione. Adagiate l’ultimo pezzo a chiudere. Prendete un po’ di crema pasticcera e stendetela sul perimetro della millefoglie con una spatola. Ricopritela con della granella di nocciole.

  9. Per farlo, mettetevene un po’ sul palmo della mano e appoggiatelo sulla crema. Spolverate in superficie con dello zucchero a velo ed ecco pronto il vostro dolce!

  10. millefolglie2

    Mettetelo in frigo a riposare e prelevatelo mezz’ora prima di mangiarlo. Alla prossima ricetta e seguitemi su Facebook! Se vi è piaciuta la ricetta lasciate un commento!

Consigli

  • Per rendere la crema pasticcera più “leggera”, aggiungete un paio di cucchiai di panna montata ed amalgamateli bene assieme.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.