Crea sito

Marmellata di mele veloce

La marmellata di mele è una ricetta davvero veloce da preparare, è genuina e bastano solo 3 ingredienti per realizzarla. E’ perfetta da spalmare sulle fette biscottate la mattina, ma è ottima anche per cucinare delle ottime crostate o farcire delle brioches. Un paio di cucchiaini su una fetta di pane, poi, la rendono la merenda ideale! E’ naturalmente priva di glutine, quindi perfetta per gli intolleranti. Ma vediamo come procedere.

marmellata di mele
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura50 Minuti
  • Porzioni2 vasetti da 250 ml
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgMele
  • 250 gZucchero
  • succo di un limone
  • cannella o zenzero opzionali
  • 1/2 bicchiereacqua tiepida

Strumenti

  • 1 Coltello
  • 1 Pentola
  • 1 Spremiagrumi
  • 1 Mestolo
  • 1 Cucchiaio
  • 1 Frullatore a immersione
  • 2 Vasetti

Preparazione

  1. Fare la marmellata di mele è davvero semplice. Pesate le mele. Privatele della buccia e del torsolo. Tagliatele a pezzetti anche non regolari direttamente nella pentola dai bordi alti in cui le cuocerete.

  2. Spremete il succo di un limone ed irrorate le mele. Aggiungete lo zucchero e mescolate bene il tutto fino a far amalgamare gli ingredienti. Aggiungete, adesso, mezzo bicchiere di acqua tiepida.

  3. Personalmente non aggiungo spezie, ma a questo punto della preparazione potete grattugiare un pezzetto di zenzero nella mela o della cannella.

  4. Mettete la pentola sul fornello e lasciate cuocere per una cinquantina di minuti a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto.

  5. Ora dovete sterelizzare i barattoli ed i coperchi. Riempite una pentola d’acqua. Metteteci dentro un canovaccio e disponeteci i barattoli in vetro ed i tappi. Portate al bollore e lasciate andare per 15 – 20 minuti. Prelavate i barattoli e i coperchi dalla pentola e poggiateli a testa in giù su un canovaccio pulito.

  6. Trascorsi 45 – 50 minuti la vostra marmellata di mele sarà pronta. A me piacciono i pezzettoni, quindi la lascerò così com’è. Se la volete liscia, frullatela col frullatore ad immersione.

  7. A questo punto, non vi rimane che trasferire la vostra marmellata di mele nei vasetti. Aiutatevi con un cucchiaio per evitare colature. Mi raccomando, controllate che siano perfettamente asciutti prima di procedere. Chiudete i vasetti e capovolgeteli a testa in giù.

  8. Lasciateli così fino a che la marmellata non si sarà completamente raffreddata. Alla prossima ricetta! Per gli aggiornamenti seguitemi sulla mia pagina Facebook. Per l’accesso diretto cliccate qui. Mi trovate anche su Instagram e Pinterest.

  9. Vi potrebbe interessare anche:

    Crostatine di mele veloci

    Dolci con le mele

Consigli

Per realizzare una scorta di marmellata, dovete semplicemente raddoppiare, triplicare, ecc. ecc. le quantità degli ingredienti.

La marmellata di mele si conserva almeno per 6 mesi. Per prolungarne la durata a due anni, procedete ad una seconda sterelizzazione dei vasetti dopo averli riempiti di marmellata.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.