Crea sito

Lasagne al ragù saporite

Le lasagne al ragù sono un piatto della nostra tradizione. Non possono mancare in tavola nei periodi di festa e per le ricorrenze più importanti. Non sono una portata difficoltosa da preparare, richiedono solo pazienza e più passaggi. Come al solito, vi lascio la doppia versione: classica e senza glutine. Per quest’ultima utilizzo solo prodotti certificati riportanti la spiga barrata.

lasagne al ragù
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

Preparazione

  1. Preparare le lasagne al ragù in casa non è nulla di complicato. Dovete solo avere del tempo a disposizione e voglia di lavorare! Iniziamo!

  2. Per prima cosa, dovete preparare il ragù. Per la ricetta vi rimando alla pagina specifica con la mia versione. Cliccate qui e troverete tutti i passaggi dettagliati.

  3. Mentre il ragù si preparare, dedicatevi alla besciamella. Per la ricetta passo passo sia nella versione classica che per quella senza glutine, cliccate qui.

  4. Ora occupatevi della pasta fresca. Per la ricetta classica, cliccate qui. Per quella senza glutine, invece, seguite il link specifico cliccando qui.

  5. Ora che avete preparato la pasta fresca, non vi rimane che metterla a riposare in frigorifero avvolta da pellicola trasparente per almeno mezz’ora. Tiratela fuori dal frigo e tirate la pasta a mano o con l’apposita macchinetta.

  6. Se non avete molto tempo a disposizione, potete tranquillamente utilizzare le sfoglie per lasagne confezionate, andranno bene lo stesso.

  7. Grattugiate una buona dose di parmigiano e tagliate una mozzarella a cubetti. Sbollentate le sfoglie in acqua bollente e passatele sotto acqua fredda. Non vi resta che assemblare la lasagna al ragù.

  8. Stendete un mestolo di ragù sulla teglia, spolverate con un filo di parmigiano e adagiate il primo strato di sfoglia. Ricoprite con altro ragù, parmigiano e mozzarella a cubetti. Continuate a questo modo fino a completamento.

  9. Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 40 minuti. La lasagna al ragù sarà pronta non appena risulterà ben dorata in superficie. Sfornatela e lasciatela intiepidire prima di servire.

  10. Alla prossima ricetta e seguitemi sui social. Mi trovate su Instagram, Pinterest e Facebook. Per accedere alla mia pagina con tutti gli aggiornamenti, cliccate qui.

  11. Vi potrebbe interessare anche:

    Lasagne bianche ai 4 formaggi

    Lasagne scamorza e cotto (con e senza glutine)

    Lasagne cavolfiore e mozzarella (con e senza glutine)

Consigli

  • Potete conservare le lasagne in frigorifero un paio di giorni. In alternativa potete congelarle e riscaldarle al bisogno.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.