Crea sito

Focaccia farcita con e senza glutine

La focaccia farcita è uno di quei lievitati a cui non si sa resistere! Saporita, invitante, golosa, insomma una gioia per il palato! La versione che vi propongo è con prosciutto cotto ed Emmentaler. Nessuno vi vieta di sostituire la farcitura con altri salumi e formaggi e sperimentare nuovi sapori. Per la versione senza glutine ricordate di utilizzare solo prodotti certificati riportanti la spiga barrata.

focaccia farcita
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

Versione classica

  • 150 g Farina Manitoba
  • 300 g Farina
  • 12 g Lievito di birra fresco
  • 220 g Acqua
  • 1 cucchiaino Zucchero
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Prosciutto cotto
  • q.b. Emmentaler

Versione senza glutine

  • 500 g Mix it Schar
  • 400 g Acqua
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 bustina Lievito di birra secco
  • 2 cucchiaini Zucchero
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Per fare la focaccia farcita nella versione classica procedete in questo modo. Partite dal lievito. Sbriciolatelo e mettetelo in una ciotola con un cucchiaino di zucchero e metà dell’acqua che avete preparato. Mescolate e lasciate da parte.

  2. Mettete in una ciotola le farine e miscelatele. Create un foro centrale e versateci l’acqua con il lievito. Lavorate il tutto ed aggiungete la restante acqua ed un cucchiaio di olio. Per ultimo, aggiungete il sale.

  3. Impastate bene fino ad ottenere un panetto liscio ed elastico. Mettete a lievitare per almeno due ore in un luogo caldo. Potete preriscaldare il forno a 50 gradi, spegnerlo e porci la ciotola con l’impasto della focaccia coperto con un canovaccio.

  4. Una volta terminata la lievitazione, distribuite della farina sul piano di lavoro e stendete con le mani la pasta per la focaccia. Su una metà del rettangolo che avete formato, disponete il prosciutto e l’Emmentaler. Richiudete su se stessa.

  5. Bagnate con dell’olio extravergine una placca da forno e poggiateci sopra la focaccia farcita. Proseguite la lievitazione per un’altra ora. Prelevate dal forno e formate i classici buchi sulla superficie.

  6. Bagnate con un mix di acqua e olio extravergine d’oliva tutta la superficie della focaccia e cuocete in forno statico a 200 gradi per una ventina di minuti.

  7. Per la versione senza glutine, seguite la ricetta dell’impasto base focaccia che trovate cliccando qui. Il resto del procedimento è identico alla versione classica.

  8. Alla prossima ricetta e seguitemi su Facebook! Se vi è piaciuta la ricetta, lasciatemi un commento nell’apposito spazio qui sotto.

  9. Potrebbe interessarvi anche:

    Focaccia con pomodorini versione classica e senza glutine

    Focaccia crudo mozzarella e lattughino

    Focaccia senza glutine alla cipolla

Consigli

  • Potete sostituire il ripieno con i salumi ed i formaggi che più preferite.
5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.