Crea sito

Crostata con marmellata di limoni

La crostata con marmellata di limoni è un dolce delizioso. E’ ottima per la prima colazione, perfetta per la merenda dei bambini o per uno spuntino. E’ indicata anche come fine pasto ad una cena. Si prepara facilmente ed il risultato finale è assicurato! Come al solito trovate la doppia versione: classica e senza glutine/uova. Per quest’ultima ricordate che utilizzo solo prodotti certificati riportanti la spiga barrata.

crostata con marmellata di limoni
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Pasta frolla
  • marmellata di limoni

Preparazione

  1. Preparare la crostata con marmellata di limoni è davvero semplice. Io la marmellata la preparo in casa, ma nessuno vi vieta di utilizzare quella pronta del supermercato.

  2. Iniziate dalla pasta frolla. Per la ricetta classica e senza glutine con uova vi rimando alla mia ricetta base. Cliccate qui per accedervi.

  3. Se vi interessa quella senza glutine e senza uova, invece, cliccate qui. In questo caso, la frolla tenderà a sbriciolarsi un po’. Il segreto sta nel far raffreddare la crostata completamente prima di tagliarla e servirla.

  4. Una volta pronta la pasta frolla per la vostra crostata, avvolgetela nella pellicola trasparente e fatela riposare in frigorifero per almeno mezz’ora. In alternativa, potete metterla in congelatore per 15 minuti.

  5. Nel frattempo, accendete il forno impostandolo sulla temperatura di 180 gradi modalità ventilata. Preparate la teglia rivestendola con della carta da forno. Se preferite, potete imburrarla e infarinarla.

  6. Prendete la frolla per la crostata dal frigorifero e stendetela con un mattarello. Lasciatene un pezzo da parte per realizzare la decorazione. Disponetela nella teglia e farcite con la marmellata di limoni.

  7. Realizzate le classiche strisce e disponetele sulla marmellata facendole aderire bene ai bordi. In alternativa potete decorare con la frolla coppata a cuore, fiore, ecc.ecc.

  8. Cuocete la vostra crostata con marmellata di limoni per una ventina di minuti, o comunque fino a che i bordi risulteranno lievemente dorati. I tempi di cottura possono variare in base al forno.

  9. Sfornate la crostata e lasciatela raffreddare completamente prima di servirla. Alla prossima ricetta!

  10. Seguitemi su Pinterest, Instagram e Facebook! Se volete essere aggiornati sulle nuove ricette cliccate qui.

Consigli

  • La crostata con marmellata di limoni si conserva in frigorifero per un paio di giorni.
3,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.