Crea sito

Biscotti con frolla montata (con e senza glutine)

I biscotti con frolla montata sono dei dolcetti eccezionali. Sono molto friabili e uno tira l’altro! Sono perfetti da servire assieme ad una tazza di tè o di caffè. Per la colazione io li accompagno con una spremuta d’arancia fresca. La preparazione è semplice e non prende molto tempo. Come al solito doppia versione: classica e senza glutine. Ricordo sempre che tutti gli ingredienti che uso per il senza glutine sono certificati e riportano la spiga barrata.

biscotti frolla montata
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 20 – 25 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Farina 00 (farina di riso per la versione senza glutine)
  • 50 g Fecola di patate
  • 150 g burro ammorbidito a cubetti
  • 75 g Zucchero a velo
  • 75 g Uova (circa 2 medie)
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Scorza di limone (o vaniglia)

Preparazione

  1. Iniziate la preparazione dei biscotti con frolla montata patendo dal burro. Lavoratelo in una planetaria o con le fruste elettriche.

  2. Dedicateci del tempo e fatelo diventare una crema liscia. Aggiungete lo zucchero a velo e continuate a lavorare gli ingredienti per almeno 5 minuti.

  3. Sbattete le uova in una ciotolina ed unitele al composto di burro e zucchero a velo. Azionate le fruste e lavorate per 5 minuti.

  4. Prendete l’impasto dei biscotti e incorporate a mano la farina. Versatene poco per volta e praticate movimenti lenti e delicati con il mestolo.

  5. Aggiungete il pizzico di sale e la scorza di limone. Trasferite il composto in una sacca da pasticcere. Coprite una teglia con della carta da forno e formate i biscotti della forma che più preferite.

  6. Metteteli a riposare in frigo per un’oretta. Se avete fretta, potete lasciarli in congelatore per 10 minuti.

  7. Cuoceteli in forno statico preriscaldato a 180 gradi per 15 minuti circa. Se preferite il ventilato, abbassate la temperatura a 160 gradi e cuocete per circa 5 minuti.

  8. Sfornate e lasciate raffreddare. Decorateli con dello zucchero a velo o intingeteli nel cioccolato fuso. In questo caso, dovete farlo poi solidificare in frigo.

  9. Alla prossima ricetta e seguitemi su Facebook! Potrebbe interessarvi anche la mia millefoglie che trovate cliccando qui!

Consigli

  • Più lavorerete gli ingredienti in fase iniziale e più i biscotti saranno friabili.
  • Conservateli per 2 – 3  giorni in un contenitore di latta o ermetico.
4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.