Zuppa inglese


Ingredienti Altre informazioni
  •  400g di savoiardi
  • 100ml di alchermes
  • 300g di zucchero
  • 200ml di acqua
  • 7 tuorli
  • 1L di latte intero
  • 1 bustina di vanillina
  • 100g di maizena
  • 50g di cacao amaro
  • 250ml di panna dolce da montare
  • scagli di cioccolato q.b.
  •  Difficoltà: facile
  •  Tempo esecuzione: 3h
Preparazione
  1. Far sobbollire il latte con la vanillina. Lasciate raffreddare;
  2. In una ciotola inserire lo zucchero e i tuorli d’uova e montarli con uno sbattitore elettrico fino a ottenere una crema densa e omogenea;
  3. Aggiungere nella ciotola la Maizena e continuare a mescolare il composto fino a incorporarla;
  4. A questo punto, aggiungere – poco alla volta – il latte aromatizzato e continuare a mescolare con una frusta onde evitare la formazione di grumi;
  5. Mettere il composto ottenuto su un fuoco dolce e continuare a mescolare fino a raggiungere la densità desiderata;
  6. Dividere la crema in due parti;
  7. In una parte di crema aggiungere il cacao amaro e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo;
  8. In una ciotola versare l’acqua, l’alchermes , lo zucchero e mescolare fino a quando quest’ultimo non si sarà sciolto completamente;
  9. Bagnare i savoiardi nello sciroppo di alchermes e creare un primo strano in una pirofila abbastanza capiente;
  10. Versare sopra ai savoiardi la crema pasticcera al cacao e livellarla su tutta la superficie;
  11. Bagnare nuovamente i savoiardi nello sciroppo di alchermes e adagiarli sulla crema pasticcera al cacao ad ottenere un nuovo strato;
  12. Versare la crema pasticcera e livellarla su tutta la superficie;
  13. Bagnare i savoiardi rimanenti e adagiarli sulla crema pasticcera ad ottenere un ulteriore strato;
  14. Montare la panna montata e versarla sull’ultimo strato di savoiardi livellandola;
  15. Cospargere con delle scaglie di cioccolato;
  16. Mettere in frigo per almeno un paio di ore, porzionare e servire.
Suggerimenti/Curiosità
  • Bagnare solo a metà di savoiardi, il dove risulterà più “spugnoso”.

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.