Crea sito

Zuppa inglese


Ingredienti Altre informazioni
  •  400g di savoiardi
  • 100ml di alchermes
  • 300g di zucchero
  • 200ml di acqua
  • 7 tuorli
  • 1L di latte intero
  • 1 bustina di vanillina
  • 100g di maizena
  • 50g di cacao amaro
  • 250ml di panna dolce da montare
  • scagli di cioccolato q.b.
  •  Difficoltà: facile
  •  Tempo esecuzione: 3h
Preparazione
  1. Far sobbollire il latte con la vanillina. Lasciate raffreddare;
  2. In una ciotola inserire lo zucchero e i tuorli d’uova e montarli con uno sbattitore elettrico fino a ottenere una crema densa e omogenea;
  3. Aggiungere nella ciotola la Maizena e continuare a mescolare il composto fino a incorporarla;
  4. A questo punto, aggiungere – poco alla volta – il latte aromatizzato e continuare a mescolare con una frusta onde evitare la formazione di grumi;
  5. Mettere il composto ottenuto su un fuoco dolce e continuare a mescolare fino a raggiungere la densità desiderata;
  6. Dividere la crema in due parti;
  7. In una parte di crema aggiungere il cacao amaro e mescolare fino ad ottenere un composto omogeneo;
  8. In una ciotola versare l’acqua, l’alchermes , lo zucchero e mescolare fino a quando quest’ultimo non si sarà sciolto completamente;
  9. Bagnare i savoiardi nello sciroppo di alchermes e creare un primo strano in una pirofila abbastanza capiente;
  10. Versare sopra ai savoiardi la crema pasticcera al cacao e livellarla su tutta la superficie;
  11. Bagnare nuovamente i savoiardi nello sciroppo di alchermes e adagiarli sulla crema pasticcera al cacao ad ottenere un nuovo strato;
  12. Versare la crema pasticcera e livellarla su tutta la superficie;
  13. Bagnare i savoiardi rimanenti e adagiarli sulla crema pasticcera ad ottenere un ulteriore strato;
  14. Montare la panna montata e versarla sull’ultimo strato di savoiardi livellandola;
  15. Cospargere con delle scaglie di cioccolato;
  16. Mettere in frigo per almeno un paio di ore, porzionare e servire.
Suggerimenti/Curiosità
  • Bagnare solo a metà di savoiardi, il dove risulterà più “spugnoso”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Vuoi rimanere aggiornato su tutte le mie ricette?

Metti un like alla mia pagina facebook!