Risotto con salsiccia e radicchio

Ingredienti per 4 persone Altre informazioni
  • 280g di riso (varietà Roma o Carnaroli)
  • 200g di salsiccia di maiale
  • 200g di foglie di radicchio
  • 1 scalogno
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • brodo q.b.
  • burro q.b.
  • noce moscata q.b.
  • parmigiano reggiano q.b.
  • Difficoltà: media
  • Tempo esecuzione: 25m
Preparazione
  1. Versate un filo d’olio in una padella posta su di un fuoco medio;
  2. Aggiungere la salsiccia granata privata della pelle, il radicchio tritato grossolanamente e lo scalogno tritato finemente. Fate rosolare per un paio di minuti;
  3. Aggiungete il riso e fatelo tostare anch’esso per un paio di minuti; questa operazione vi permetterà di evitare che il riso sfarini durante la cottura e manterrà i chicchi al dente;
  4. Una volta tostato il riso, fate sfumare un abbondante bicchiere di vino bianco girando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno;
  5. Quando il riso si sarà quasi asciugato, diminuite la fiamma e rabboccate con un paio di mestolate di brodo. Continuate così fino a cottura quasi ultimata;
  6. A cottura quasi ultimata, mantecate con del parmigiano reggiano e per chi vuole con qualche noce di burro e noce moscata terminando così la cottura. Ricordatevi comunque di mantenere il risotto all’onda;
  7. Servite il risotto.
Suggerimenti/Curiosità
 —

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.