Ravazzata – Rosticceria Siciliana


Ingredienti per 12 pezzi Altre informazioni
Per l’impasto:
  • 500 g di farina bianca tipo “0”
  • 8 g di lievito di birra secco (oppure 25 g di lievito di birra fresco)
  • 250 ml di latte
  • 50 g di zucchero
  • 5 g di sale
  • 1 cucchiaino di miele
  • 50 g di burro
  • Semi di sesamo q.b.
  • 1 uovo

Per il ripieno

  • 200 g di carne trita scelta di bovino
  • 160 ml di passata di pomodoro
  • 75 g di piselli surgelati
  • Sale q.b.
  • Pepe nero q.b.
  • 25 ml di acqua (opzionale)
  • Olio evo q.b.
  • 100 g di mozzarella
  •  Difficoltà: facile
  •  Tempo esecuzione: 2h 15m
Preparazione
  1. In una pentola versare un filo d’olio;
  2. Aggiungere la carne trita e cuocere a fiamma media;
  3. Aggiungere sale e pepe a piacere e con un cucchiaio sgranare la carne mentre si rosola;
  4. Una volta che la carne sarà sgranata e rosolata, aggiungere la passata di pomodoro e i piselli;
  5. Lasciare sobbollire a fiamma bassa per 30 minuti mescolando di tanto in tanto;
  6. Qualora il sugo dovesse asciugarsi troppo, aggiungere un po’ di acqua durante la cottura per allungare.
  7. Nel frattempo scaldare leggermente il latte in una piccola ciotola e sciogliere al suo interno lo zucchero e il lievito;
  8. In una terrina versare la farina, il sale, un cucchiaino di miele e il burro ammorbidito;
  9. Versare anche il latte zuccherato con il lievito ed impastare fino ad ottenere un panetto liscio, morbido ed elastico;
  10. Dividere il panetto in 12 parti;
  11. Appiattire ogni parte e con un mattarello stenderla fino ad ottenere un disco di circa 15 cm di diametro;
  12. Tagliare la mozzarella in 12 pezzi;
  13. Farcire il disco al centro con un cucchiaio di ragù e un pezzo di mozzarella
  14. Inumidire i bordi del disco con dell’acqua e richiuderlo su se stesso inglobando la farcitura;
  15. Ripetere l’operazione con tutti i 12 pezzi;
  16. Lasciare lievitare fino al raddoppio;
  17. Spennellare la superficie delle ravazzate con dell’uovo sbattuto e spolverare con dei semi di sesamo;
  18. Infornare a 180°C per 10 minuti.
  19. Sfornare, lasciare intiepidire e servire.
Suggerimenti/Curiosità

Comments are closed.