Involtini di verze

Ingredienti per 9 involtini Altre informazioni
  • 9 + 4 foglie di cavolo verza
  • 400g di carne tritata di bovino
  • 50g di mortadella
  • 1 uovo
  • 30g di parmigiano reggiano grattuggiato
  • 20g di pecorino grattuggiato
  • 40g di porro
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • Difficoltà: facile
  • Tempo esecuzione: 45m
Preparazione
  1. Da un cavolo verza togliere 9 foglie facendo attenzione a non romperle, lavarle accuratamente ed eliminare con un coltello la loro nervatura centrale;
  2. Sbollentate le foglie in acqua salata per 4-5 minuti, scolatele e lasciatele raffreddare;
  3. Nel frattempo prendete altre 3-4 foglie di verza, lavatele, e tagliatele finemente in modo da ottenere un trito abbastanza fine;
  4. Fate la stessa cosa con il porro;
  5. In un contenitore, quindi, inserite la verza tritata, il porro tritato, l’uovo, la mortadella tagliata a dadini molto piccoli, la carne tritata, 20g di parmigiano, 20g di pecorino, il vino rosso, un pizzico generoso di sale, una spolverata di pepe ed amalgamate tutto fino ad ottenere una farcitura omogenea;
  6. Riprendete le 9 foglie precedentemente sbollentate e stendetele. Su ogni foglia inserire una polpetta di farcitura e richiudetela su se stessa come se fosse un pacchetto;
  7. Adagiate gli involtini così ottenuti in una teglia da forno oliata;
  8. Versare sugli involtini un filo d’olio e cospargerli con il parmigiano avanzato;
  9. Infornate a 200°C in forno statico già caldo per 30 minuti, a fine cottura passate gli involtini qualche minuti sotto il grill per dare colore.
  10. Servite caldi.
Suggerimenti/Curiosità
 —

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.