Gnocco fritto


Ingredienti Altre informazioni
  • 200 g di farina di grano tenero tipo “0”
  • 110 ml di latte
  • 6 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • Olio di semi di girasole q.b.
  •  Difficoltà: facile
  •  Tempo esecuzione: 15m
Preparazione
  1. Scaldare leggermente in latte e sciogliervi il lievito di birra;
  2. Mettere in una ciotola la farina, il latte, il sale e l’olio evo;
  3. Amalgamare ed impastare gli ingredienti fino ad ottenere una pagnotta liscia ed omogenea;
  4. In una pentola scaldare l’olio di girasole che servirà per friggere gli gnocchi;
  5. Stendere la pagnotta fino ad ottenere una sfoglia spessa massimo 2-3 mm;
  6. Ritagliare gli gnocchi con un coltello o una rotella per ravioli;
  7. Immergere gli gnocchi pochi alla volta nell’olio bollente e cuocere rigirandoli più volti;
  8. Quando saranno completamente dorati e gonfi pescarli con una schiumarola e adagiarli su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso;
  9. Lasciare intiepidire e servire gli gnocchi accompagnati con degli affettati di salumi.
Suggerimenti/Curiosità
  • Questa è una versione più leggera della ricetta tradizionale che prevede lo strutto come grasso di cottura.

Comments are closed.