Bagno maria

Per preparare un bagnomaria, si prepara anzitutto il composto da sottoporre al trattamento all’interno di una vaschetta. Quindi si riempie di liquido, in genere acqua, un altro recipiente di forma e dimensioni adatte a contenere il primo recipiente in modo agevole e sicuro. Si mette il primo dentro il secondo e quest’ultimo sul fuoco o direttamente in forno.

In ogni caso,il calore mantiene calda l’acqua e a partire da questa il calore si trasferisce lentamente al composto, in modo delicato e ben controllabile. (fonte:wikipedia)

Bagnomaria

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.