Crostini di polenta

Ingredienti per 4 persone Altre informazioni
  • 250g di farina di granoturco bramata
  • sale q.b.
  • affettati e/o formaggi q.b.
  • Difficoltà: facile
  • Tempo esecuzione: 3h
Preparazione
  1. Versate in un paiolo un litro d’acqua circa ed aggiungete mezzo cucchiaio di sale. Mettete il paiolo su un fuoco medio;
  2. Qualche minuto prima che l’acqua cominci a bollire, aggiungete a pioggia la farina ed iniziate a mescolare lentamente;
  3. Quando la polenta avrà cominciato a bollire, abbassate la fiamma al minimo e continuate a mescolare lentamente per circa 40 minuti;
  4. Nel frattempo foderate uno stampo capiente (io ho usato una teglia per plumcake) con della carta da forno;
  5. Una volta pronta, versate le polenta nello stampo e lasciate raffreddare fino a quando non sarà diventata soda;
  6. Sformate la polenta e tagliatela a fette;
  7. Mettete su un fuoco vivace una bistecchiera e fate abbrustolire le vostre fette di polenta su di essa su entrambi i lati. Saranno necessari 2-3 minuti per lato;
  8. Adagiate i crostini di polenta ottenuti su di un tagliere assieme a qualche fetta di affettato a piacere (es. prosciutto, bresaola, pancetta) o qualche formaggio semiduro (es. branzi, provola, asiago).
Suggerimenti/Curiosità
  • Per velocizzare i tempi, è possibile utilizzare la polenta già fatta che trovate al banco frigo dei supermercati o utilizzare una polenta “istantanea”;
  • Potete infornare per qualche istante i crostini di polenta in modo che il formaggio possa fondersi;
  • Viene aggiunto il sale e la farina prima che l’acqua cominci a bollire per evitare la formazione di grumi.

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.