Caponata di melanzane

Ingredienti per 4 persone Altre informazioni
  • 2 grosse melanzane
  • 1 cipolla
  • 1 gambo di sedano
  • 200g di pomodori da salsa
  • 100g di olive verde denocciolate
  • un cucchiaio di capperi
  • 20g di pinoli
  • 30ml di aceto
  • 20g di zucchero
  • sale q.b.
  • olio evo q.b.
  • Difficoltà: media
  • Tempo esecuzione:2h
Preparazione
  1. Spuntate le melanzane e tagliatele a cubetti grossi;
  2. Cospargete le melanzane di sale ed inseritele in un colapasta pressate da peso. Lasciate così per almeno un’ora in modo tale che le melanzane possano spurgare tutto l’amaro;
  3. Nel frattempo tagliate a listarelle il sedano e mettetelo a bollire in pochissima acqua in una padella capiente;
  4. Quando l’acqua sarà evaporata, aggiungete la cipolla tagliata anch’essa grossolanamente con un po’ d’olio e fatela appassire a fuoco lento;
  5. Sciacquate e scolate le melanzane nel frattempo ed asciugatele tamponando con della carta assorbente. Una volta asciutte, friggete le melanzane in una seconda padella con dell’olio per circa 10 minuti;
  6. Quando nella prima padella la cipolla si sarà appassita, aggiungete le olive tagliate a metà, i capperi e i pinoli. Fate rosolare per 10 minuti e poi aggiungete i pomodori tagliati a cubetti;
  7. Quando i pomodori si saranno ammorbiditi, aggiungete le melanzane precedentemente fritte e fate cuocere per 5 minuti;
  8. Fate sciogliere lo zucchero nell’aceto ed aggiungetelo in padella. Fate cuocere fino a quando l’aceto non sarà sfumato completamente;
  9. Fate raffreddare la caponata e servite.
Suggerimenti/Curiosità
  •  Se volete una caponata un po’ più “rossa” potete aggiungere più pomodori o utilizzare in alternativa la passata di pomodoro.

Scrivi un commento!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.