Crea sito

Tortino di Carne con Ripieno di Melanzane

Il tortino di carne con ripieno di melanzane è nato una sera in cui proprio non sapevamo cosa cucinare. Come succede sempre in questi casi, abbiamo iniziato a pensare a cosa potevamo preparare con gli ingredienti che avevamo a disposizione, cioè la carne macinata e le melanzane. Inizialmente abbiamo pensato di cucinare un tortino di carne con le melanzane come contorno, ma poi alla fine ci siamo dette: perché non combinare insieme questi due ingredienti? Ed è così che abbiamo ottenuto questo ottimo e leggero secondo piatto, che si è rivelato davvero squisito!

 

Tortino di Carne con Ripieno di Melanzane

Ingredienti per 6 persone:

  • 500 g di carne macinata di manzo
  • 200 g di pane raffermo
  • 3 uova
  • 100 g di pecorino
  • 3 melanzane
  • passata di pomodoro q.b.
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

In una ciotola unite la carne macinata con le uova, il pane raffermo precedentemente ammollato nel latte e strizzato e il sale. Impastate bene il tutto con le mani fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Lasciatelo riposare per circa 1 ora. Intanto pulite le melanzane: spuntatele, lavatele e tagliatele a dadini.  Fate rosolare in una padella lo spicchio d’aglio e poi aggiungetevi le melanzane. Fatele cuocere per una decina di minuti, poi aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere finché le melanzane si saranno ammorbidite. Lasciatele intiepidire.  Rivestite una teglia con carta da forno e stendetevi metà dell’impasto di carne macinata.  Riempite con le melanzane e ricoprite il tutto con la restante carne.  Infornate il tortino di carne con ripieno di melanzane nel forno già caldo a 180° per circa 30 minuti. Sfornatelo, lasciatelo intiepidire e servitelo tagliato a fette.

Tortino di Carne con Ripieno di Melanzane

Tortino di Carne con Ripieno di Melanzane

7 Risposte a “Tortino di Carne con Ripieno di Melanzane”

    1. Ciao Lory! Certo è un’ottima idea. Puoi prepararlo, metterlo in frigo e cucinarlo direttamente il giorno dopo 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.