La Torta simil fiesta all’arancia e cioccolato è un dolce golosissimo, una torta che unisce l’inconfondibile profumo dell’arancia con il sapore deciso del cioccolato fondente più un tocco alcolico dato dal rum. In realtà, dobbiamo ammetterlo, non abbiamo preparato questa torta con l’intenzione iniziale di riprodurre in forma maxi questa famosa merendina.

Dovendo andare a pranzo dai nostri zii, abbiamo preparato innanzitutto la base utilizzando la nostra ricetta della Torta Paradiso senza burro, una torta che ormai è una garanzia quando dobbiamo realizzare torte con ricche farciture. Anche per la farcitura ci siamo affidate ad una nostra ricetta collaudata, la Crema pasticcera all’arancia, delicata e profumata. Per la bagna abbiamo scelto una bagna alcolica con acqua e rum e infine per la copertura e decorazione della torta abbiamo utilizzato tanto buon cioccolato fondente che con l’arancia si sposa alla perfezione. Al momento dell’assaggio non solo siamo rimaste piacevolmente sorprese dalla delicatezza e leggerezza di questa torta morbidissima, ma soprattutto abbiamo avuto la netta impressione di conoscere bene quei sapori, una sensazione di dejavù  a cui inizialmente non riuscivamo a dare una spiegazione, ma poco dopo ci siamo rese conto a cosa era dovuta. Semplice, assomigliava ad una delle nostre merendine preferite, la Fiesta!

Al di là di questa somiglianza di sapore, il matrimonio arancia-cioccolato ancora una volta si è rivelato vincente, un trionfo di gusto e dolcezza!

Torta simil fiesta all'arancia e cioccolato

Torta simil fiesta all’arancia e cioccolato

Ingredienti per la base di torta Paradiso:

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di fecola di patate
  • 240 g di olio di semi
  • 300 g di zucchero
  • 8 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di 1 limone

Ingredienti per la crema pasticcera all’arancia:

  • 500 ml di latte
  • 3 tuorli
  • 50 g di farina o amido di mais
  • 120 g di zucchero
  • scorza grattugiata di 1-2 arance

Ingredienti per la bagna al rum:

  • 120 ml di acqua
  • 60 ml di rum o altro liquore
  • 20 g di zucchero

Ingredienti per la copertura al cioccolato:

  • 250 g di cioccolato fondente
  • 200 ml di panna fresca da montare
  • zuccherini colorati (facoltativo)

Torta simil fiesta all'arancia e cioccolato

Preparate la Torta simil fiesta all’arancia e cioccolato innanzitutto partendo dalla preparazione della torta Paradiso che fungerà da base. Per il procedimento completo cliccate QUI.

Versate l’impasto ottenuto in una teglia a cerniera di 24 cm di diametro e cuocetela nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti.

Dopo aver sfornato la torta e averla fatta raffreddare perfettamente, dividetela in due dischi.

Nel frattempo preparate la crema pasticcera all’arancia per il cui procedimento completo cliccate QUI. Fatela raffreddare trasferendola in una ciotola e coprendola con della pellicola trasparente.

Preparate la bagna al rum preparando uno sciroppo con l’acqua e lo zucchero. Trasferitelo in un pentolino e, quando sfiorerà il bollore, spegnete e fuori dal fuoco aggiungete il rum. Lasciatelo raffreddare completamente.

A questo punto potete procedere con la composizione della torta: bagnate il primo disco di torta con metà della bagna al rum preparata.

Farcite con la crema pasticcera all’arancia e coprite con il secondo disco di torta bagnato sempre con la bagna al rum.

Riponete la torta in frigo per almeno un’ora.

Intanto preparate la copertura al cioccolato: riscaldate in un pentolino la panna facendo attenzione a non farla arrivare a bollore.

Versate la panna calda sul cioccolato tritato grossolanamente e mescolate fin quando il cioccolato sarà completamente sciolto.

Versate il cioccolato sulla torta e, con un po’ di cioccolato e un conetto di carta, decoratela creando delle strisce in superficie e, volendo, con dei zuccherini colorati.

Conservate la Torta simil fiesta all’arancia e cioccolato in frigo fino al momento di servirla.

Torta simil fiesta all'arancia e cioccolato

Note:

  • Più a lungo riposerà la torta in frigo, più sarà buona!
  • Conservate la torta in frigo per 2-3 giorni. Potete anche congelarla.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.