Crea sito

Torta panettone

Torta panettone: un vero e proprio panettone a forma di torta! In realtà siamo state a lungo indecise su come chiamare questo panettone che non ha il classico aspetto di un panettone ma di una torta, la quale, a sua volta, è stata preparata seguendo le dosi e il procedimento validi per preparare il panettone. E dobbiamo anche ammettere che non è la prima volta che prepariamo il panettone. Ci provammo due anni fa, ma non conoscevamo ancora bene i tempi di lievitazione e, anche se alla fine ottenemmo un bel panettone, il risultato non ci soddisfece in pieno. Poi l’anno scorso l’abbiamo rifatto, e quello che successe in quel caso ha del clamoroso: l’impasto era lievitato alla perfezione (tra l’altro usammo il lievito madre) ma, una volta infornato, successe l’impensabile. Lo stampo di carta improvvisamente si aprì lasciando fuoriuscire gran parte del suo contenuto e inondando il forno di panettone. Cercammo di recuperare il recuperabile ma ormai il danno era fatto. Così quest’anno abbiamo deciso di riprovarci con stesse dosi, stesso procedimento ma non correndo rischi, usando uno stampo dai bordi alti ma non di carta.  Questa volta il risultato è stato decisamente migliore: un panettone soffice e delizioso, diverso da un panettone classico ma non meno buono!

Torta panettone

Ingredienti per il lievitino:

  • 60 g di farina Manitoba
  • 50 g d’acqua
  • 15 g di lievito di birra

Ingredienti per il primo impasto:

  • 120 g di farina 00
  • 100 g di farina Manitoba
  • 70 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 60 g d’acqua
  • 40 g di latte
  • 40 g di tuorli
  • 1 cucchiaio di miele

Ingredienti per il secondo impasto:

  • 120 g di farina Manitoba
  • 60 g di zucchero
  • 80 g di burro
  • 80 g d’acqua
  • 40 g di tuorli
  • 50 g di uvetta
  • 80 g di canditi
  • buccia grattugiata di un’arancia
  • un pizzico di sale
  • una noce di burro

Torta panettone

Preparate la Torta panettone cominciando con l’impastare tutti gli ingredienti del lievitino. Una volta ottenuto un composto omogeneo, ponetelo in una ciotola protetto con pellicola trasparente e lasciatelo lievitare per circa 30-40 minuti o finché raddoppierà il suo volume.

A questo punto procedete con il primo impasto: setacciate la farina 00 e la Manitoba in una ciotola o in una planetaria e unite il lievitino. Iniziate ad impastare, poi unite l’acqua e il latte. Man mano incorporate i tuorli, il miele, lo zucchero e il burro morbido. Lavorate il tutto a bassa velocità finché la pasta si staccherà completamente dalle pareti del recipiente. Ponete l’impasto in una ciotola protetta con pellicola trasparente e lasciatela lievitare al caldo per circa 3 ore o fin quando raddoppierà di volume.

Procedete con il secondo impasto unendo al primo la farina Manitoba, lo zucchero e l’acqua. Iniziate ad impastare, poi unite i tuorli, il burro, la scorza grattugiata dell’arancia e un pizzico di sale. Impastate a bassa velocità finché l’impasto si staccherà dalle pareti del recipiente. Unite i canditi e l’uvetta precedentemente ammollata, strizzata e ben asciutta.

Posizionate la pasta in uno stampo (o in una tortiera foderata con carta da forno) e lasciate lievitare al coperto fin quando raddoppierà di volume ed arriverà a 1/2 cm dal bordo. Praticate un taglio a croce con un coltello affilato sulla Torta panettone e mettetevi al centro una noce di burro.

Preriscaldate il forno a 200° abbassando poi la temperatura a 170° e cuocete la Torta panettone per circa 1 ora (Se notate che la superficie si colora troppo almeno dopo mezz’ora potete coprire con un foglio di alluminio).

Sfornate la Torta panettone e lasciatela raffreddare. Se usate l’apposito stampo di cartone infilzatela alla base con degli stecchini lunghi, capovolgetela e appoggiatela su supporti in grado di reggere il panettone fin quando sarà completamente raffreddato.

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

Torta panettone

 

2 Risposte a “Torta panettone”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.