Crea sito

Torta Banacao

La Torta Banacao è un dolce davvero fantastico che unisce il cioccolato fondente alle banane. Questa torta è formata da un biscotto a base di mandorle, una crema di banane al rum, una golosa mousse al cioccolato fondente e tanta panna montata: una fusione di sapori e aromi diversi che è assolutamente deliziosa! Questa torta l’avevamo notata in una puntata di “Dolci dopo il Tiggì” ed è una creazione di Sal De Riso. Subito l’avevamo annotata e finalmente, dopo diversi mesi, l’abbiamo provata. Anche se dall’aspetto potrebbe sembrare una torta complicata, in realtà non lo è affatto. Ma soprattutto la Torta Banacao è di una bontà  indescrivibile ha un gusto particolare davvero da provare!

Torta Banacao

Torta Banacao

Ingredienti per il biscotto streusel:

  • 100 g di farina debole (00)
  • 100 g di burro
  • 100 g di mandorle in polvere
  • 100 g di zucchero semolato
  • un pizzico di sale
  • 1/3 di semi di bacca di vaniglia

Ingredienti per la mousse al cioccolato fondente:

  • 200 g di panna fresca
  • 100 g di cioccolato fondente
  • 60 g di tuorli
  • 1 cucchiaio di acqua
  • 50 g di zucchero

Ingredienti per le banane al rum:

  • 400 g di banane sbucciate
  • 80 g di zucchero
  • 2 cucchiai di rum
  • succo di 1/2 limone
  • 1/2 bacca di vaniglia

Ingredienti per la decorazione:

  • 400 g di banane
  • scaglie di cioccolato q.b. o pistacchi q.b.
  • cacao in polvere q.b.

Per preparare la Torta Banacao cominciate dallo streusel che è la base della torta: in una ciotola mescolate il burro con lo zucchero. Unite la farina debole, la farina di mandorle, i semi di vaniglia e il sale e impastate tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo. Avvolgetelo con la pellicola trasparente e riponetelo in frigo per 1 ora. Foderate una teglia di 22 cm di diametro con la carta forno e passate l’impasto di mandorle al setaccio, ottenendo una sorta di crumble o briciole. Ricoprite in maniera omogeneo il fondo della teglia con queste briciole e infornate nel forno preriscaldato a 180° per circa 20 minuti. Una volta cotto lo streusel toglietelo dal forno e lasciatelo raffreddare.

Per le banane al rum tagliate le banane a fette e riunitele in una padella antiaderente con lo zucchero, il succo di limone, la vaniglia e il rum. Caramellatele per 5 minuti circa e poi lasciatele raffreddare. (Nella ricetta originale tutti questi ingredienti vengono riuniti in una ciotola, rivestita con pellicola trasparente e cotta al microonde per 5 minuti).

Per la mousse: sciogliete il cioccolato fondente a bagnomaria. In una ciotola d’acciaio a bagnomaria mescolate con una frusta i tuorli, lo zucchero e l’acqua; continuate a mescolare i tuorli finché avranno raggiunto la temperatura di 80° così da pastorizzarli. Toglieteli dal fuoco e continuate a montare i tuorli con le fruste elettriche o nella planetaria. Aggiungete, alternandoli un cucchiaio alla volta, il cioccolato fuso e la panna montata, continuando ancora a montare dal basso verso l’alto.

A questo punto potete comporre la Torta Banacao: spalmate sul biscotto streusel freddo le banane al rum. Sul bordo formate dei ciuffi di panna montata e al centro distribuite con la sac a poche la mousse al cioccolato. Spolverizzate la mousse con il cacao e distribuite sulla panna montata le scaglie di cioccolato o i pistacchi. Conservate la Torta Banacao in frigo fino al momento di servirla.

Torta Banacao

Torta Banacao

Torta Banacao

Torta Banacao

Torta Banacao

Ci trovate anche su Facebook –> Le Ricette di Simo e Cicci!

2 Risposte a “Torta Banacao”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.