Crea sito

Tonnarelli con zucchine e pomodorini

I Tonnarelli con zucchine e pomodorini sono un primo piatto preparato con ingredienti semplici ma ricco di profumi e sapori mediterranei. E con questo piatto inauguriamo la stagione delle zucchine, perché l’estate per noi non è solo sinonimo di mare e temperature alte ma anche di frutta e verdura fresche come melanzane, pomodori, peperoni, fiori di zucca e appunto le zucchine. Anche se dobbiamo ammettere che ci viene difficile parlare di estate con questo tempaccio 😂 Usando i tonnarelli, un formato di pasta conosciuto anche con il nome di spaghetti alla chitarra, abbiamo preparato non un sugo importante come richiede la tradizione, ma un condimento sciuè sciuè, di quelli che si preparano durante la cottura della pasta e che per questo ci piacciono tantissimo. Abbiamo unito zucchine,cipollotti e pomodorini ciliegini e pochi altri ingredienti (capperi,origano e olive nere) che hanno donato a questo piatto, ideale sia per la cucina di tutti i giorni e anche per occasioni più importanti, un’aroma e un profumo semplicemente appetitosi!

Tonnarelli con zucchine e pomodorini

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di tonnarelli
  • 2 zucchine
  • 10-15 pomodorini ciliegini
  • una manciata di capperi sotto sale
  • 2 cipollotti
  • 150 g di olive nere
  • 100 g di ricotta salata
  • origano fresco q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b. (circa 4 cucchiai)
  • sale
  • pepe

Tonnarelli con zucchine e pomodorini

Preparate i Tonnarelli con zucchine e pomodorini lavando bene le verdure: eliminate le estremità delle zucchine e tagliatele a bastoncini. Dividete i pomodorini a metà e tagliateli a spicchi. Sbucciate i cipollotti e affettateli sottilmente.

Scaldate l’olio in una pentola antiaderente e soffriggetevi la cipolla. Aggiungete le zucchine e i pomodorini e fate saltare tutti gli ingredienti a fuoco medio per 5 -10 minuti, in modo che le verdure cuociano rimanendo croccanti.

Insaporite il sughetto di verdure con le olive nere, i capperi dissalati e tritati grossolanamente e foglie di origano fresco. Regolate di sale e pepe.

Portate ad ebollizione abbondante acqua salata e cuocete i tonnarelli. Scolateli al dente e versateli nella pentola col condimento. Saltatela velocemente, aggiungendo se necessario un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Servite i Tonnarelli con zucchine e pomodorini nei piatti con una generosa grattugiata di ricotta salata.

Note:

  • Potete sostituire i tonnarelli con un altro formato di pasta lunga come spaghetti o linguine.
  • Se preferite un piatto vegetariano potete non utilizzare la ricotta salata. Oppure potete sostituirla con altri tipi di formaggio grattugiato.

Tonnarelli con zucchine e pomodoriniTonnarelli con zucchine e pomodorini

 

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.