Crea sito

Straccetti di Pollo con Funghi Champignon

Gli straccetti di pollo con funghi champignon rappresentano un secondo piatto leggero e gustoso, ma soprattutto semplicissimo nella preparazione. Infatti si cucinano separatamente il petto di pollo e i funghi champignon, e poi, in un secondo momento vengono uniti insieme così da amalgamare perfettamente i sapori. Cucinando in questo modo il petto di pollo, inoltre, non si pone il problema di cosa preparare come contorno perché già nel piatto sono presenti i funghi. Se poi volete realizzare un menù completo tutto a base di funghi champignon, vi consigliamo di preparare come primo il risotto allo zafferano con funghi champignon che vi abbiamo proposto ieri.

Straccetti di Pollo con Funghi Champignon

Ingredienti per 4 persone:

  • 600  g di petto di pollo
  • 300 g di funghi champignon
  • 1 dl di vino bianco
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 20 g di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • farina q.b.
  • sale

Tagliate il petto di pollo a straccetti e infarinatelo. Pulite i funghi e affettateli nel senso della lunghezza. Fate riscaldare l’olio d’oliva in una padella con lo spicchio d’aglio pulito e sbucciato. Fate insaporire, poi unite i funghi e fateli saltare a fuoco vivace per qualche minuto, poi abbassate la fiamma e lasciate cuocere ancora per circa 5 minuti. A fine cottura salate ed eliminate lo spicchio d’aglio. In un’altra padella fate sciogliere il burro e poi aggiungete gli straccetti di pollo. Fateli rosolare per qualche minuto e sfumate con il vino bianco. Una volta evaporato il vino, aggiungete al pollo i funghi champignons e lasciate insaporire bene il tutto a fiamma dolce per una decina di minuti circa. Servite in tavola gli straccetti di pollo con funghi champignon.

Altre ricette con il petto di pollo?  Provate il Petto di pollo con pomodorini e menta, i Bocconcini di pollo alla vodka o il Petto di pollo in umido con carote e cipolle!

Straccetti di Pollo con Funghi Champignon

2 Risposte a “Straccetti di Pollo con Funghi Champignon”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.