Crea sito

Stecche di pane senza impasto

Le Stecche di pane senza impasto sono un tipo di pane fragrante, saporito, profumato e soprattutto dalla preparazione estremamente semplice.
Sul web sono meglio note come stecche di Jim dal nome di Jim Lahey, il creatore di queste particolari stecche di pane, un po’ baguette un po’ filoncini, la cui caratteristica principale sta nel fatto che è un pane senza impasto. Non ci vogliono attrezzature particolari, non ci vogliono lunghi tempi di impasto del pane con le mani, ma bastano una ciotola e un cucchiaio di legno, mescolare velocemente tutti gli ingredienti, e dimenticarsi l’impasto finché non raddoppia di volume. Più facile di così davvero non si può!
Gli ingredienti sono:
Farina: o farina Manitoba.
Acqua
Lievito di birra secco o fresco
Sale
Olio extravergine d’oliva
Origano.

Per la preparazione ecco il procedimento:
1. Sciogliamo il lievito nell’acqua e zucchero e versiamo sull’acqua la farina. Basterà una veloce mescolata e vedrete formarsi un impasto omogeneo ma umido perché ricco di acqua e ben idratato. Lasciamolo lievitare finché raddoppia di volume. Noi l’abbiamo lasciato per 12 ore avendo usato solo 3 g di lievito di birra secco e il nostro consiglio è di usare poco lievito sia perché il pane sarà molto più digeribile, sia perché di questi tempi è meglio utilizzare in modo razionale il lievito vista la carenza nei supermercati.
2. Quando sarà lievitato, rovesciamo il pane su un piano infarinato e effettuiamo delle pieghe molto semplici per almeno 3 volte: portiamo i lembi esterni verso l’interno del pane. Lasciamo riposare ancora l’impasto per 1 ora.
3. Dividiamo l’impasto in 4 filoncini o stecche e li allunghiamo leggermente con le mani. Quindi li disponiamo su una teglia rivestita con carta da forno e possiamo insaporirli con olio, sale e origano oppure lasciarli così al naturale.
4. Quindi passiamo alla cottura: 200°-250° per circa 15-20 minuti o finché saranno ben dorate. Come sempre il tempo di cottura è indicativo e dipende da forno a forno.
Semplici da preparare, un’alternativa al pane classico sfiziosa e buonissima!

Stecche di pane senza impasto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 stecche
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare le Stecche di pane senza impasto

  • 400 gFarina 0 (o farina Manitoba)
  • 350 mlAcqua
  • 3 gLievito di birra secco (o 1 g di lievito di birra fresco)
  • 4 gSale
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Origano

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Cucchiaio di legno
  • 1 Spianatoia
  • 1 Forno
  • Carta forno
  • 1 Teglia

Preparazione delle Stecche di pane senza impasto.

  1. Preparate le Stecche di pane senza impasto innanzitutto riunendo in una ciotola l’acqua, lo zucchero e il lievito di birra secco e mescolate per farlo sciogliere. Quindi lasciate passare 10 minuti affinché il lievito si attivi (dovrà formarsi una specie di schiuma in superficie).

  2. Versate la farina e mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto ben amalgamato ma ancora umido e appiccicoso.

  3. Cospargetelo con poco olio e coprite la ciotola con pellicola trasparente o con un canovaccio e lasciate lievitare finché raddoppierà di volume (ci vorranno dalle 12 alle 18 ore).

  4. Infarinate un piano di lavoro e rovesciate l’impasto aiutandovi con una spatola o un tarocco perché l’impasto sarà molto morbido.

  5. Stendete leggermente con le mani l’impasto e effettuate delle pieghe portando i bordi esterni del pane verso l’interno per almeno 3 volte. Infine dategli una forma arrotondata, ungetelo con olio e lasciatelo riposare per un’altra ora.

  6. Con una rotella o con un coltello affilato dividete l’impasto in 4 strisce.

  7. Allungatele leggermente con le mani e disponetele su una teglia rivestita di carta da forno.

  8. Irroratele con olio d’oliva e insaporitele con sale e origano.

  9. Infornate nel forno già caldo a 250° per circa 15-20 minuti finché avranno assunto un colore ben dorato.

  10. Stecche di pane senza impasto

Simo e Cicci consigliano

Le Stecche di pane senza impasto si conservano fino a 2 giorni chiuse in un sacchetto.

Potete realizzarle nel modo classico anche semplicemente senza origano e olio, oppure condirle con pomodorini, olive denocciolate, fettine di cipolla, ecc.

Per minori tempi di lievitazione basterà aumentare la dose di lievito, mentre se preferite usare il lievito madre usando 50 g ci vorranno circa 24 ore per farlo lievitare perfettamente.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.