Crea sito

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Gli Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale sono un primo piatto molto saporito e sfizioso, un piatto di pasta adatto alla cucina di tutti i giorni e non solo. Non tutti amano il cavolfiore soprattutto per l’odore che emana durante la cottura,  e così si precludono la bontà di un bel piatto di pasta e cavolfiore. Preparandolo però al forno anche i più ostili a questo piatto dovranno ricredersi 😀 Infatti la gratinatura al forno e l’aggiunta del primosale e del parmigiano grattugiato rendono questi spaghetti al forno con cavolfiore particolarmente appetitosi e cremosi. Come dicevamo gli Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale sono adatti alla cucina di tutti i giorni perché si preparano in maniera molto semplice, anzi si possono preparare comodamente in anticipo e poi gratinare all’ultimo momento. Ma sono un’ottima proposta vegetariana anche per un pranzo o una cena con ospiti.

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti
  • 1 cavolfiore
  • 250 g di primosale
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di olive nere denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 peperoncino (facoltativo)
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale

Pulite il cavolfiore eliminando le foglie esterne. Dividetelo in cimette e lessatele in acqua bollente salata per circa 15 minuti.

Scolate bene le cimette di cavolfiore conservando l’acqua di cottura.

Scaldate in una padella capiente 2 cucchiai di olio d’oliva e rosolatevi lo spicchio d’aglio. e il peperoncino.

Aggiungete le cimette di cavolfiore e lasciate insaporire per qualche minuto a fuoco vivace, aggiungendo poi le olive nere tagliate a rondelle. A fine cottura salate il cavolfiore ed eliminate l’aglio e il peperoncino.

Lessate al dente gli spaghetti nell’acqua di cottura del cavolfiore. Scolateli e versateli nella padella con il cavolfiore, mescolando bene in modo da amalgamarli perfettamente con il condimento.

Ungete una pirofila da forno con l’olio rimasto e disponetevi metà degli spaghetti con il cavolfiore. Coprite con metà del primosale tagliato a cubetti.

Disponete nella pirofila l’altra metà degli spaghetti, il primosale e il parmigiano grattugiato.

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosaleSpaghetti al forno con cavolfiore e primosaleSpaghetti al forno con cavolfiore e primosaleSpaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Accendete il forno a una temperatura di 190° e cuocete gli Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale per circa 30 minuti, accendendo il grill negli ultimi minuti di cottura.

Sfornate gli Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale, lasciateli riposare per qualche attimo, poi portate in tavola e servite.

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Spaghetti al forno con cavolfiore e primosale

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.