Crea sito

Sformato di zucchine

Lo Sformato di zucchine è un secondo piatto veloce da preparare e saporito: strati di zucchine a crudo con prosciutto, mozzarella e uova.
Quello che ci ha conquistate immediatamente di questo piatto, prima ancora della sua bontà, è la sua facilità di esecuzione. Si, perchè non è indispensabile cuocere le zucchine prima di infornarle ma possiamo utilizzarle direttamente a crudo tagliandole sottilissime con un pelapatate o anche un po’ più spesse se preferiamo che le zucchine conservino la loro naturale croccantezza. Certo, si potrebbero anche prima grigliare o addirittura friggere, però credeteci se vi diciamo che le zucchine preparate così sono di una bontà pazzesca!
Ecco gli ingredienti:
Zucchine
Prosciutto cotto
Mozzarella
Uova
Parmigiano Reggiano DOP
Latte
Sale
Pepe
Olio extravergine d’oliva

Preparazione:
1. Tagliamo le zucchine a fette e le disponiamo a strati in una teglia con prosciutto cotto, mozzarella, parmigiano e irroriamo con le uova sbattute con un goccio di latte. In forno e dopo circa 40 minuti lo Sformato di zucchine è pronto!
Si assembla in pochi minuti, ottima sia caldo che freddo, si conserva benissimo anche il giorno dopo! Lo Sformato di zucchine è perfetto come secondo piatto, ed è un’ottima alternativa  ai classici secondi!

Sformato di zucchine
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4-6 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare lo Sformato di zucchine

  • 1 kgZucchine
  • 150 gProsciutto cotto
  • 200 gMozzarella (ben sgocciolata)
  • 3Uova
  • 100 gParmigiano Reggiano DOP
  • 50 mlLatte
  • Sale
  • Pepe
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva

Strumenti

  • 1 Teglia
  • Forno

Preparazione dello Sformato di zucchine

  1. Preparate lo Sformato di zucchine innanzitutto lavando, asciugando e spuntando le zucchine.

  2. Tagliatele a fette con un coltello con una mandolina o un pelapatate se volete che siano sottili.

  3. A questo punto potete grigliarle su una piastra oppure utilizzarle a crudo così come abbiamo fatto noi.

  4. Oliate una teglia da forno e iniziate ad assemblare lo sformato: disponete uno strato di zucchine, salatele leggermente, poi procedete con fette di prosciutto cotto, mozzarella e parmigiano grattugiato.

  5. Procedete con gli strati fino ad esaurimento degli ingredienti, terminando con un ultimo strato di zucchine, mozzarella e parmigiano.

  6. Sbattete le uova con il latte, un pizzico di sale e pepe e versatele nella teglia, cercando di distribuirle uniformemente.

  7. Infornate lo Sformato di zucchine nel forno già caldo a 180° per circa 40 minuti o finché avrà formato una crosticina dorata.

  8. Fate intiepidire e servite subito.

  9. Sformato di zucchine

Simo e Cicci consigliano

Conservate lo Sformato di zucchine fino a due giorni in frigo chiuse in un contenitore ermetico, oppure potete congelarle e cuocetele in forno aumentando il tempo di cottura.

Potete sostituire la mozzarella on altri formaggi filanti come scamorza, provola, fontina, ecc.

Come dicevamo nella ricetta, noi abbiamo usato le zucchine a crudo, ma se preferite cuocerle prima di infornarle, grigliatele su una griglia o in una padella antiaderente molto calda e poi cuocete lo sformato di zucchine per non più di 25-30 minuti.

Volendo rendere più leggero questo sformato di zucchine, potete non utilizzare le uova.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.